laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Ecco un ventaglio di appuntamenti tra sagre e feste in città e provincia per questo weekend

Più informazioni su

LA SPEZIA – Ecco gli appuntamenti più significativi in fatto di feste e sagre paesane in questo penultimo weekend di agosto. A Pitelli oggi a partire dalle 18 e domani, sabato, si terrà Pitei ‘n cantina, una bella manifestazione che riporta agli anni ’50 attraverso le cantine aperte. Sono previsti bus navetta per raggiungere il borgo in partenza da Pagliari.

Secondo appuntamento da non perdere gli Orti di Pignone, mostra mercato che si inaugura domani, sabato, alle 18, e domenica a mezzogiorno. Ci saranno ben tredici stand dove si potranno degustare e acquistare le specialità del territorio.

Terzo appuntamento la sagra del fungo porcino che si svolgerà al campo sportivo di Tavarone di Maissana in Alta Val di Vara. La tre giorni inizierà questa sera alle 19 fino a domenica con gli stand gastronomici aperti anche a pranzo. Il fungo porcino sarà cucinato in molte specialità.

Attesa anche per la sagra della Lumaga alla Serra di Lerici, giunta quest’anno alla 50a edizione. Fino a domenica 27 degustazioni e musica sulle terrazze del circolo Arci. Dalle 19 grazie ai volontari che hanno allestito i banchi, verranno proposti agli ospiti piatti tipici di terra e di mare. L’attrattiva centrale è rappresentata dalle lumache alla serrese, con un intingolo preparato a mano con pazienza dai volontari. Ma ci sono anche primi e secondi piatti tratti da ricette tradizionali.

Grande successo di visitatori sta ottenendo la tradizionale Festa di San Genesio in corso presso la Parrocchia dell’Immacolata a Romito Magra e che si concluderà il 28 agosto. Dopo la processione per le vie del paese con il santo Patrono, oggi alle 11 santa messa solenne. Tutte le sere, dalle ore 19, stand gastronomici, giochi, musica e spettacoli con la possibilità di vincere ricchi premi.

Infine sagra dei “panigazzi” al parco Giangarè di Bolano. da questa sera e fino a domenica sarà possibile la degustazione grazie ai banchi gastronomici aperti anche a pranzo.

Festa campestre da domani sera a Polverara con le cucine aperte pranzo e cena anche domenica 27.

Più informazioni su