laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Daniele Cappelli: “Dalla sconfitta di Palermo ci riscatteremo prontamente con il Carpi”

LA SPEZIA – Una sconfitta netta, senza appello, a Palermo. Il difensore centrale aquilotto, Daniele Cappelli, si è presentato oggi alla sala stampa ‘Rino Capellazzi’ del Ferdeghini per fare il punto della situazione.

“Non siamo contenti della prestazione di Palermo – afferma – tuttavia siamo consapevoli di migliorare tanto. A Palermo abbiamo commesso diversi errori che analizzeremo assieme al mister, ma l’atteggiamento e’ stato positivo, in quanto dopo lo svantaggio, la nostra reazione c’e’ stata anche se non si è concretizzata”.

Cappelli non fa drammi per la sconfitta al Barbera. “Siamo all’inizio, ci vuole tempo per migliorare. Sei dei giocatori che erano in campo non hanno mai giocato assieme. Tra cinque, sei partite inizieremo a tirare le somme”.

Il lavoro con mister Gallo a Follo come procede.  “I ritmi sono alti, in carriera mia mi sono allenato in questo modo. Conoscendoci meglio, miglioreremo sotto tutti i punti di vista”.

Domenica sera arriva il Carpi, un altro squadrone. ” Nella serie cadetta – spiega Il forte difensore – nulla e’ scontato, in questo momento dobbiamo pensare solo a noi stessi, lavorando duramente.  Nessuno di noi si tira indietro. La stagione e’ lunga. I tifosi sono caldi e ci inciteranno, sono meravigliosi. Da avversario dello Spezia, con le altre squadre, il Picco e’ sempre stato difficile”.

Il mercato ancora aperto può influire sul rendimento di alcuni tuoi compagni? “Non credo, un giocatore da’ sempre il massimo quando scende in campo”.