laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Obblighi Vaccinali, completato l’invio delle lettere alle famiglie con bambini da 0 a 6 anni

Più informazioni su

Asl5 attiva due e-mail dedicate per facilitare accesso a informazioni e certificati.

LA SPEZIA – L’Asl5 “Spezzino” comunica che è stato completato l’invio delle lettere alle famiglie con bambini da zero a sei anni relative agli adempimenti agli obblighi vaccinali per le iscrizioni scolastiche previsti dal Decreto Legge n.73 del 7 giugno 2017, secondo le linee guida predisposte da Regione Liguria e A.Li.Sa.

L’Azienda ricorda che per l’iscrizione è necessario uno di questi documenti, da presentare al Dirigente scolastico o responsabile dell’Asilo Nido o della Scuola Materna all’inizio della frequenza:

  • Attestazione adempienza vaccinale
  • Certificazione di esonero vaccinale redatto da pediatra di libera scelta o Mmg
  • Prenotazione della vaccinazione
  • Autocertificazione (da completare con l’esibizione del certificato vaccinale entro il 10 marzo 2018)

Per la fascia 0-6 anni (Asili Nido e Scuole Materne) la scadenza per acquisirli è il 10 settembre.

Regione Liguria e Asl5, per agevolare le famiglie e le Istituzioni scolastiche, hanno predisposto un piano che consente alle famiglie di evitare di recarsi agli uffici Asl per la richiesta dei certificati vaccinali o per fissare appuntamenti per le vaccinazioni obbligatorie mancanti.

Il piano prevede l’invio, all’indirizzo di residenza dello scolaro, di una lettera da presentare al Dirigente scolastico o Responsabile dell’Asilo Nido/Scuola Materna all’inizio della frequenza:

  • a coloro che risultano aver assolto l’adempimento alle vaccinazioni obbligatorie (in relazione all’età posseduta), è stata inviata una comunicazione che attesta l’adempimento degli obblighi vaccinali;
  • a coloro che invece non risultano adempienti, è stata inviata una comunicazione con l’appuntamento per regolarizzare la posizione vaccinale ed evitare eventuali sanzioni previste dalla normativa.

Entrambe le lettere permettono di frequentare la scuola fin dal primo giorno, e sostituiscono l’autocertificazione.

La seconda fase del piano, riguardante la fascia di età dai sette ai sedici anni (per i quali il termine per la presentazione dei certificati agli uffici scolastici è stata fissata per il 31 ottobre 2017) verrà attuata con le stesse modalità.

Per quanto riguarda gli adempimenti agli obblighi vaccinali per operatori scolastici e sanitari, questi dovranno presentare entro il 16 novembre 2017 alle Istituzioni scolastiche o sanitarie presso le quali prestano servizio una dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del Dpr 28 dicembre 2000. n.445, comprovante la propria situazione vaccinale.

Dovrà essere utilizzato il modello contenuto nella circolare del Miur n.1622 del 17 agosto, o del Ministero della Salute del 16 agosto. Per compilare tale autodichiarazione non occorre acquisire alcuna certificazione vaccinale.

La S.C. Igiene e Sanità Pubblica, per facilitare l’accesso a informazioni e certificati vaccinali, e ridurre gli accessi agli ambulatori, istituirà a partire da venerdì 1 settembre due indirizzi di posta elettronica dedicati:

  • sosvaccinazioni@asl5.liguria.it, per richiedere informazioni sui nuovi obblighi vaccinali, sui vaccini inerenti e sulle modalità di attuazione dell’obbligo
  • certificatovaccinale@asl5.liguria.it, per richiedere il proprio certificato vaccinale o del minore di cui si è genitori, tutori o soggetti affidatari; per questa richiesta è necessario allegare una copia del documento di identità del soggetto richiedente.

Più informazioni su