laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Presentata la Settima edizione di Trail Golfo dei Poeti La Spezia – 5Terre

Una manifestazione che guarda lontano: punta a diventare un appuntamento nazionale. L’obiettivo è incrementare sport, turismo nel nostro territorio.

LA SPEZIA – «Vi aspettiamo per vivere un’emozione unica. Uomo benvenuto in paradiso». Questo è lo slogan che scandisce la Settima edizione di Trail Golfo dei Poeti La Spezia – 5Terre, una corsa nei sentieri che attraversa il Parco Regionale di Porto Venere e il Parco Nazionale delle Cinque Terre. La manifestazione è stata presentata questa mattina a Palazzo Civico alla presenza dei sindaci della Spezia, Riomaggiore, Porto Venere (vice-sindaco), Riccò del Golfo e dagli assessori allo sport e alla cultura del comune della Spezia, torna domenica 10 settembre con partenza e arrivo da Marola. I partecipanti saranno circa 700 (di cui 500 per la gara competitiva e 200 per quella non competitiva) e arriveranno da tutte le Regioni italiane e dagli Usa, Nord Europa e Sud Africa.

L’organizzazione è a cura della società podistica Asd Golfo dei Poeti in collaborazione con il Comune della Spezia, il Cai della Spezia ed il supporto di numerose associazioni locali del territorio. La manifestazione ha il patrocinio del Comune della Spezia, Porto Venere, Parco nazionale delle Cinque Terre, Parco regionale di Porto Venere. del Comune del Riomaggiore, Riccò del Golfo, della Provincia della Spezia e il supporto del comitato territoriale Uisp della Spezia. Concorrono alla realizzazione dell’edizione Soccorso Alpino La Spezia, Uisp, Associazione Dermovitamina, Coop Liguria, Evolution Sport, Impresa Edile Baldi, Cantine Lunae e Coop Liguria.

“Lo scopo della manifestazione – dichiarano gli organizzatori – è promuovere e valorizzare la rete sentieristica e il nostro territorio, nonché promuovere uno stile di vita salutare, ecosostenibile volto al rispetto dell’ambiente che ci circonda. Infatti il nostro trail aderisce alla campagna “lo non getto i miei rifiuti”, ovvero i concorrenti non possono gettare i rifiuti a terra lungo il percorso, pena la squalifica dalla gara”. L’ASD Golfo dei Poeti è un’associazione sportiva affiliata alla UISP con quasi 200 tesserati nella zona di La Spezia, Sarzana, Lunigiana che collabora strettamente con il CAI. La prima edizione del Trail si è svolta nel 2011 ed è stata da subito un successo, perché si è reso possibile correre in luoghi patrimonio dell’Unesco, raccogliendo partecipanti da tutta l’Italia e dall’estero. Quest’anno le distanze competitive saranno entrambe con partenza dal Borgo di Marola. I due percorsi, uno di 43,8 Km e l’altro di 20 km, si snodano attraverso scalinate secolari e impervi vigneti fino a raggiungere l’abitato di Porto Venere per ripiegare nel cuore del Parco Nazionale delle Cinque Terre attraverso scenari e paesaggi unici al mondo.

Parallelamente ai percorsi competitivi è stata organizzata una marcia “non competitiva”, una manifestazione cioè aperta a tutti, runners e camminatori, di circa 11 km, che dalla partenza comune a Marola porterà i partecipanti all’arrivo a Portovenere. L’edizione 2017 prevede iscrizioni a numero chiuso fino ad un massimo di 500 partecipanti suddivisi equamente fra le due gare, il tutto per tutelare i sentieri patrimonio Unesco, per natura molto fragili e a continuare a garantire uno standard organizzativo impeccabile edizione dopo edizione. Nel 2017 verranno nuovamente coinvolti tour operator internazionali specializzati in viaggi legati alla corsa per aumentare la partecipazione di atleti stranieri più presenti alla manifestazione. L’edizione 2016 ha visto la partecipazione infatti di atleti provenienti da Albania, Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Polonia, Scozia, Serbia, Svezia, Svizzera e Usa. Ogni anno si stima che tra atleti e accompagnatori la manifestazioni porti nei nostri territori almeno mille persone: il trail quindi diventa anche un veicolo promozionale importantissimo per la promozione del nostro territorio.

“Il Comune della Spezia – ha dichiarato il sindaco della Spezia, Pierluigi Peracchini – ha deciso di sostenere e patrocinare anche quest’anno la manifestazione perché il trail del golfo unisce sport, attenzione per l’ambiente e promozione del territorio. Il trail aderisce alla campagna“io non getto i miei rifiuti”, contribuendo a sensibilizzare temi quali la cura e il decoro per l’ambiente che rappresentano uno dei punti sui quali l’amministrazione comunale ha posto grande attenzione”.

Saranno oltre 120 le persone distribuite lungo il percorso tra volontari, membri dell’organizzazione, soci della A.S.D. Golfo dei Poeti, CAI, Soccorso alpino, Polizia Municipale e Protezione Civile.

Info: www.trailgolfodeipoeti.it www.gsgolfodeipoeti.it Fb: www.facebook.com/golfodeipoeti.trail

Claudia Verzani