laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Piano di formazione scolastica: novità in vista!

Più informazioni su

Back to school!

LA SPEZIA – Con l’inizio dell’anno scolastico sul sito di Acam tornano le iniziative didattiche riguardanti le tematiche ambientali di Acam Acque e Acam Ambiente.

I progetti formativi, rivolti soprattutto ai bambini della scuola primaria ed ai ragazzi della scuola secondaria, quest’anno si arricchiscono dando la possibilità agli studenti di “toccare con mano” e approfondire sul campo i concetti spiegati negli incontri in aula.

Le due società del Gruppo Acam, infatti, aprono le porte di alcuni degli impianti più significativi della Provincia.

Tra le new entry delle sedi di Acam Acque, che verranno periodicamente visitate per motivi di studio, si colloca il depuratore di Camisano, di elevato interesse sia per la complessità impiantistica e le tecnologie avanzate di cui dispone in termini di trattamento delle acque e degli odori, sia perché divenuto, grazie alla presenza di un lagunaggio di affinamento, un ecosistema capace di ospitare specie protette di avifauna migratoria e stanziale.

Acam Ambiente propone le visite guidate ai centri di raccolta di Ameglia (CdR “La Ferrara”), Castelnuovo Magra (CdR “Colombiera”) La Spezia (CdR “Piramide”) e Lerici (Cdr “Scoglietti”) dove i giovani visitatori potranno verificare direttamente sul campo come i rifiuti differenziati vengono avviati a recupero, con importanti vantaggi ambientali: recuperare i materiali riciclabili, ridurre gli abbandoni di rifiuti sul territorio ed evitare la dispersione di sostanze pericolose per l’ambiente.

La speranza è quella di poter sensibilizzare i ragazzi alle buone pratiche di sostenibilità ambientale e sviluppare una cultura orientata al rispetto dell’ambiente, per questo il Gruppo Acam vi aspetta numerosi e nel frattempo augura a tutti gli studenti e agli insegnanti un buon anno scolastico.

Più informazioni su