laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Digital Innovation Hub: Confindustria sostiene la digitalizzazione delle PMI liguri

Quella di oggi è un’Italia che corre verso la digitalizzazione. E che lo fa cosciente del fatto che questo sia uno step necessario per assicurare alle aziende il giusto grado di competitività sul mercato. A questo servono (e serviranno) progetti come ad esempio il Digital Innovation Hub: un progetto voluto da Confindustria, che avrà appunto l’obiettivo di spingere le PMI liguri verso la loro nuova veste digitale. Perché s’è reso necessario l’intervento diretto di Confindustria? Perché le attuali circostanze informative ed economiche non sono sufficienti per rendere autonomo questo processo per le imprese nostrane. Questo testimonia quindi un’attenzione verso la questione davvero profonda da parte delle istituzioni. Non a caso, il Digital Innovation Hub entrerà a far parte di quel vasto insieme di progetti che, attualmente, rappresentano il cuore pulsante del Piano Nazionale “Industria 4.0”.

Digital Innovation Hub: Confindustria al fianco delle PMI
Cos’è il Digital Innovation Hub, e come potrà fungere da sostegno per le piccole e medie imprese della Liguria? Questo progetto rappresenta una piattaforma formativa ed informativa: lo scopo è quello di fornire un “banco di prova” per le aziende intenzionate a digitalizzarsi. Le suddette potranno partecipare a corsi di formazione e seminari, tenuti dai maggiori esperti nazionali in digitalizzazione. Questo consentirà alle nostre PMI di scoprire nella loro componente pratica tutti i vantaggi del digitale applicato alle imprese. Inoltre, presso il Digital Innovation Hub verranno anche presentate una serie di innovazioni tecnologiche e digitali: lo scopo di questo processo? Mettere in comunicazione aziende del settore e imprenditori, per avviare una crescita bilaterale. Infine, questo Hub servirà anche per chiarire tutti i nodi relativi all’accesso ai finanziamenti per la digitalizzazione.

Digitalizzazione: quale impatto sulla crescita aziendale?
Quale impatto ha la digitalizzazione sulla crescita di un’azienda? Secondo i dati di Keeping Score, il suddetto è molto profondo. Per provarlo, basta verificare qualche percentuale: stando alle ricerche, infatti, le aziende che si digitalizzano ottengono un +30% in termini di ricavi. E la percentuale sale al +33%, se parliamo della velocità di ingresso sul mercato (compreso quello internazionale). Anche la customer satisfaction è importante, e anche in questo caso il digitale aiuta: lo fa con un incremento del +68% nella soddisfazione da parte della clientela in fase di acquisto. Inoltre installare ed iniziare ad usare queste infrastrutture e software digitali è anche facile, grazie a rivenditori specializzati, come Monclick.it, che hanno servizi dedicati all’installazione e all’assistenza alle pmi.

La cultura aziendale? Spesso il primo ostacolo alla digitalizzazione
Le aziende di successo, arrivano ad alti livelli per merito della presenza di una forte cultura aziendale. Ma quando essa diviene un deterrente per il cambiamento, il processo si inverte e finisce per diventare un fattore negativo. Ed è proprio la cultura aziendale a rappresentare, spesso, il primo e più importante ostacolo verso la digitalizzazione di un’impresa. E nella maggior parte dei casi si tratta di un vizio di forma che gli imprenditori nemmeno vedono: molte volte, infatti, sono convinti di avere una cultura aperta all’innovazione. Quando in realtà i dipendenti sono i primi a sottolineare l’esatto contrario. Questo è quanto rilevato dal report The Digital Culture Challenge.