laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Arrestato dalla Polizia Municipale l’egiziano responsabile dell’investimento mortale in via dei Mille

Più informazioni su

LA SPEZIA – E’ stato arrestato stasera l’egiziano Elias Mirad Fouad Aziz, che dieci giorni fa con il suo furgone aveva travolto e ucciso sulle strisce pedonali nei pressi di Piazza del Mercato la pensionata Bruna Faimali. Sono stati gli agenti della sezione infortunistica della Polizia Municipale, in accoglimento della richiesta del pm Maurizio Caporuscio firmata dal gip Marta Perazzo, a dare esecuzione al provvedimento, disponendo la detenzione agli arresti domiciliari quale responsabile dell’omicidio stradale verificatosi in via dei Mille.

L’extracomunitario non solo è accusato di omicidio stradale ma anche del reato di omissione di soccorso in quanto secondo l’accusa ha evitato di fermarsi a prestare soccorso alla pensionata e anche del reato di tentata sostituzione di persona avendo l’egiziano tentato di sostituire a se stesso quale conducente del veicolo un suo connazionale collaboratore: per quest’ultimo non solo deve rispondere l’egiziano ma anche il suo collaboratore.

La tragedia suscitò grande scalpore in città anche perchè il drammatico investimento avvenne sotto gli occhi di decine di persone tra automobilisti e pedoni. La pensionata morì due giorni dopo il ricovero in Rianimazione per le gravissime lesioni subìte.

Più informazioni su