laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Malaspina vince tutto!

LA SPEZIA – Le prime gare della stagione biliardistica specialità boccette si sono chiuse nel segno del giocatore spezzino più forte di tutti i tempi, Diego Malaspina.

Sicuramente l’affermazione più prestigiosa è stata quella del Trofeo Del Bene, gara nazionale del circuito Elite che si è svolta a Rimini. Il nostro alfiere ha sbaragliato tutti vincendo la gara per la terza volta negli ultimi anni (2013, 2016 e 2017), battendo nettamente in finale il modenese Stefano Copelli, uno dei più forti giocatori a livello nazionale.

Altra vittoria al Trofeo Vacondio organizzato a La Spezia dal Circolo Arci La Pianta.

2

Circa 200 giocatori ai nastri di partenza per questa gara valida per il campionato provinciale di singolo di La Spezia. Sono arrivati alla serata finale Marco Sposito dell’ Arci La Pianta che si è incontrato con Samuel Minardi del Caffè del Municipio e Diego Malaspina dell’ Arci Termo che ha incontrato Nicola Del Corso del Bar Bonamini.

Hanno prevalso Minardi e Malaspina con la vittoria finale di quest’ultimo.

Alla premiazione, con tantissimi partecipanti, grandi applausi in ricordo di Renzo e Marco Vacondio in presenza della famiglia commossa.

Ancora una vittoria al Trofeo Antolini organizzato dal Bar Regina di Cuori di Sarzana in memoria di Oliviano, uno dei pionieri del biliardo a Sarzana.

Anche in questo caso partecipazione in massa, circa 200 giocatori si sono incontrati nei vari locali delle provincie di La Spezia e Massa.

Ultima serata con gli incontri tra Basilio Lanzo del Bar Jolly che ha prevalso su Davide Scopsi del Molin del Piano e Diego Malaspina che ha battuto ancora il bravo Nicola Del Corso del Bar Bonamini.

E anche questa finale, arbitrata dall’arbitro nazionale Sergio Mazzoni, è stata vinta dal fortissimo Malaspina che quest’anno pare intenzionato a non lasciare nulla ai suoi avversari.

3

Graditissima la presenza del sindaco di Sarzana Alessio Cavarra che ha officiato la premiazione insieme al presidente dell’Abs Sarzana Franco Cimoli, la presidente della Lega Biliardo Uisp di La Spezia e Valdimagra Massimo Pellistri e la famiglia Antolini.

Il sindaco Cavarra ha donato anche una scultura in marmo a Franco Cimoli per i brillanti risultati ottenuti negli ultimi anni dai giocatori dell’Abs Sarzana e per aver creato un centro sportivo molto numeroso.

Un buffet molto ricco e grandi applausi per tutti hanno chiuso un splendida serata di sport.

 

Foto 1. Trofeo Vacondio: La Famiglia Vacondio con Diego Malaspina e Massimo Pellistri

Foto 2. Trofeo Antolini: Diego Malaspina, la famiglia Antolini, Massimo Pellistri, Federico Castagna, Il sindaco Alesio Cavarra, Feanco Cimoli e Alberto Teodini del direttivo Uisp La Spezia e Valdimagra

Foto 3. Trofeo Antolini: Basilio Lanzo e Diego Malaspina