laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Presentazione del catalogo Mirko Baricchi. Derive

Più informazioni su

29 novembre ore 17.30. Ingresso libero.

LA SPEZIA – Mercoledì alle 17.30 sarà presentato il catalogo della mostra Derive,  personale di Mirko Baricchi, che si è svolta presso il Centro dal 18 marzo al 18 giugno 2017.

Oltre all’Artista, interverranno Paolo Asti, assessore alla cultura del Comune della Spezia e Daniele Capra, curatore della mostra.

Realizzato con layout grafico di Massimo Biava, il catalogo documenta la mostra allestita al CAMeC  –  frutto di un accurato progetto in collaborazione con la Galleria Cardelli&Fontana e l’Associazione Startè -e i nuclei più significativi della ricerca artistica degli ultimi dieci anni di Mirko Baricchi, raccogliendo i contributi del curatore Daniele Capra e di Marzia Ratti e un pregevole corredo fotografico realizzato da Studio Lupi, Dario Lasagni, Andrea Luporini.

Derive racconta” così spiega Daniele Capra nel suo testo raccolto nel volume “il lento e progressivo sviluppo di una pratica artistica che ha visto abbandonare gli stilemi iconici a favore di una pittura fluida, contraddistinta da una grande attenzione rivolta alla processualità esecutiva. La ricerca di Baricchi si è infatti evoluta, rispetto alla figurazione ondivaga e appena accennata degli esordi, verso una pittura libera e a tratti anarchica, caratterizzata dalla presenza di elementi reiterati, da campiture cangianti e minime aree piatte di colore. L’interesse dell’artista si è così spostato dal soggetto rappresentato nell’opera alla pittura in sé come linguaggio, alla ricerca di una superficie autosufficiente, in cui le tensioni visive siano bilanciate dall’equilibrio delle parti in campo, a partire dalle più semplici unità di senso”.

Più informazioni su