laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Partite Franchigia Under 16 e Under 18

Più informazioni su

Nella giornata delle Franghigie in trasferta, la Ftgi Under 16 perde di misura nel finale del test match con la capolista Genova (27-26) e la Ftgi Under 18 agguanta un bel pareggio con bonus ad Asti (24-24)

La V giornata di campionato di categoria U16, al Carlini di Genova ha visto scendere in campo le due compagini imbattute del girone: il Cus Genova e la franchigia Spezia Recco Cogoleto.

Partita molto equilibrata e un tantino nervosa che inizia col dominio dei padroni di casa primi a portarsi in vantaggio (7 a 0), la franchigia ligure non si perde d’animo e con Rizzo riesce ad accorciare le distanze, il Cus buca ancora la difesa scomposta dello Spezia Recco e si va al riposo col punteggio di 12 a 5 in favore dei biancorossi. Nella ripresa la terza meta cussina sembra raggelare la franchigia, gli azzurri non demordono si compattano, reagiscono con determinazione e con Contini arriva la seconda meta (19-12). Nemmeno il Cus è intenzionato a lasciare “la mano” e poco dopo marca ancora e allunga (24-12). Successivamente due belle azioni alla mano della franchigia ligure nate dagli sviluppi di altrettante azioni in touche annullano il distacco cussino e portano lo SpeziaRecco in vantaggio per 24 a 26. Vantaggio che si protrae fino a quasi il termine del match, quando gli animi si scaldano e partono i cartellini, uno giallo a Valentia ed uno rosso a una decina di minuti dalla fine per Brancaleone. E’ proprio nei minuti finali della partita che per i cussini matura la carambolesca vittoria, i padroni di casa ottengono un calcio di punizione che trasformano e scavalcano in extremis 27 a 26 uno Spezia Recco che avrebbe meritato senz’altro la vittoria. Il plauso del pubblico per la vibrante partita, le quattro mete segnate, 3 di Contini e 1 di Rizzo, ed il minimo scarto nel risultato finale consegnano comunque alla franchigia 2 punti bonus che rendono agrodolce l’epilogo della giornata.

Gli aquilotti in campo: Cesare Fabbri, Tommaso Piazzi, Francesco Valentia, Edoardo Brancaleone e Giulio Quadrelli.

Altri risultati: Unione Riviera – Amatori Genova 22/31, Province dell’Ovest- Savona 59/5.

Classifica Cus Genova 25, Spezia Recco 20, Province dell’Ovest 15, Savona e Amatori Genova 6, Unione Riviera 4.

Ottimo pareggio 24/24 della Franchigia Under 18 Spezia Recco con la Franchigia del Monferrato in trasferta ad Asti.

Parte bene la franchigia ligure che per ben 15 minuti riesce a tenere il Monferrato circoscritto nella loro metà campo, senza però riuscire a concretizzare, al 17° i padroni di casa riescono ad aprirsi un varco e dopo una lotta serrata sulla linea marcano la loro prima meta e trasformano 7 a 0. Poco dopo con un calcio di punizione i piemontesi incrementano il risultato a 10-0. Finalmente arriva la reazione più incisiva dello Spezia Recco, prima con un gioco veloce alla mano che costringe il Monferrato ad annullare la palla rocambolata in zona meta, poi con la marcatura al 31° di Obermayer, trasformata da Romano che accorcia le distanze e porta lo score sul 10 a 7, risultato che accompagnerà le squadre fino al termine del primo tempo. Nella ripresa il Monferrato predomina col proprio gioco ed entrambe le squadre “a risposta” segnano 2 mete per parte, 24 a 19 (Matulli e Demarchi per la franchigia ligure), bravo lo Spezia Recco ad arginare una meta avversaria “quasi fatta” al limite dell’area. I padroni di casa non abbassano il ritmo e continuano a rendersi pericolosi fino alla fine, la franchigia ligure non demorde e con un’involata riacquista metri a proprio favore, alcuni errori riportano però la palla in mano ai piemontesi che calciano lontano, una bella ricezione rilancia lo Spezia Recco nei 22 e nel finale di gara al termine di una bella azione “alla mano” della linea dei trequarti, trova il meritato pareggio andando ancora in meta con l’aquilotto Nista 24-24, Romano non trasforma ma il bonus è conquistato.

Formazione: Romano L., Gadaleta, Chiapolino, Armijos, Obermayer sost. Nista, Romano S., Cartoni, Baldassarri, Barisone, Matulli, Podestà, Miceli, Daneri Sost. Moggia, Demarchi, Del Vecchio sost. Mordacci.

Altri risultati: Viadana – Ftgi Embriaci 29/12, Calvisano – Torino 43/13, Rovato – Lecco 15/5, Cus Milano – Asr Milano 21/53.

Classifica: Viadana 30, Calvisano 29, Asr Milano 22, Ftgi Monferrato 15, Lecco 12, Rovato 11, Ftgi Embriaci 10, Torino 9, Cus Milano 7, Ftgi Spezia Recco 3.

 

Il fine settimana vede il riposo per tutte le categorie del Rugby Spezia.

Prossimi impegni saranno per domenica 3 dicembre:

le due Franchigie ospiteranno al Carlo Androne alle ore 11,00 il Savona per FTGI Under 16; alle ore 12,30 il Calvisano per FTGI Under 18;

i senior della C2 alle ore 14,30 incontreranno in trasferta ad Alessandria il Cus Piemonte Orientale.

Più informazioni su