laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Programmazione al Cinema “Il Nuovo” e “Astoria” Lerici

Più informazioni su

CINEMA IL NUOVO LA SPEZIA

Mercoledì 29 Novembre

Ore 16.00-17.30-19.15- CANALETTO A VENEZIA (La Grande Arte)

Ore 21.00 GLI SDRAIATI

Giovedi 30 Novembre

Ore 10.00 (Mattinèe) UGUAGLIANZA E LIBERTA’ (ospiti in diretta Gherardo Colombo e Pif)

Ore 17.15-19.30 GLI SDRAIATI

Ore 21.15 PEARL JAM :LET’S PLAY TWO

Venerdi 1 Dicembre

Ore 17.15-19.30 GLI SDRAIATI

Ore 21.15 VASCO ROSSI MODENA PARK IL FILM

Sabato 2 Dicembre

Ore 16.00-18.00-20.00-22.00 GLI SDRAIATI

Domenica 3 Dicembre

Ore 15.15-17.15-19.15-21.15 GLI SDRAIATI

Lunedi 4 Dicembre

Ore 17.30- GLI SDRAIATI

Ore 21.15 VASCO ROSSI MODENA PARK IL FILM

Martedì 5 Dicembre

Ore 17.15- VASCO ROSSI MODENA PARK IL FILM

Ore 20.15 LO SCHIACCIANOCI ( In diretta dal Royal Opera )

ASTORIA LERICI

Mercoledì 29 Novembre

Ore 17.00-21.00 CANALETTO A VENEZIA (La Grande Arte)

Giovedi 30 Novembre

Ore 21.00 QUESTIONE PRIVATA

Venerdi 1 dicembre

Ore 16.00 CAPITAN MUTANDA ( Bambini al Cinema)

Ore 21.00 LIBERAMI ( ospite la regista Federica Di Giacomo- in collaborazione con l’Associazione Lions di Lerici )

Sabato 2 Dicembre

Ore 15.30 CAPITAN MUTANDA ( Bambini al Cinema)

Ore 17.00-18.30- 21.00 QUESTIONE PRIVATA

Domenica 3 Dicembre

Ore 15.30 CAPITAN MUTANDA ( Bambini al Cinema)

Ore 17.00-18.30-21.00 QUESTIONE PRIVATA

Lunedi 4 Dicembre

RIPOSO

Martedì 5 Dicembre

RIPOSO 

GARIBALDI CARRARA

Mercoledì 29 Novembre

Ore 17.00-21.00 CANALETTO A VENEZIA (La Grande Arte)

Giovedi 30 Novembre

Ore 17.30-19.30 THE PLACE

Ore 21.15 RICCARDO VA ALL’INFERNO

Venerdi 1 Dicembre

Ore 17.30 THE PLACE

Ore 19.30 RICCARDO VA ALL’INFERNO

Ore 21.00 VASCO ROSSI MODENA PARK IL FILM

Sabato 2 Dicembre

Ore 15.30 VITA DA GIUNGLA ( Rassegna Cinemerenda- con merenda offerta ai bambini )

Ore 17.15-19.30 THE PLACE

Ore 21.15 RICCARDO VA AL’INFERNO

Domenica 3 Dicembre

Ore 15.30 VITA DA GIUNGLA ( Rassegna Cinemerenda- con merenda offerta ai bambini )

Ore 17.15-19.30 THE PLACE

Ore 21.15 RICCARDO VA AL’INFERNO

Lunedi 4 Dicembre

TEATRO

Martedì 5 Dicembre

TEATRO

GLI SDRAIATI Regia di Francesca Archibugi. Un film con Claudio Bisio,Antonia Truppo. Italia, durata 101 Il film è tratto da “Gli sdraiati”, bestseller internazionale di Michele Serra dedicato al conflitto generazionale. Un padre e un figlio sono il fulcro di tante storie raccontate nel mondo, dall’Iliade e dall’Odissea in poi. Rapporti eroici, drammatici o buffoneschi: in tutti gli stili si cerca di capire il motore di questo conflitto che manda avanti il mondo, l’alternanza delle generazioni. La vecchia storia sull’accettare di invecchiare, l’accettare di crescere. Nella nebbia, fra le scintille, le urla, le lacrime e le risate. Dentro l’Italia del nostro tempo.

LA GRANDE ARTE AL CINEMA CANALETTO A VENEZIA In occasione della mostra di Londra approda nei cinema italiani il film evento che guida gli spettatori attraverso la vita e le opere del pittore che meglio colse l’essenza e il fascino di una delle città più amate al mondo.Una visita esclusiva tra i luoghi che lo conquistarono e attraverso le collezioni di Buckingham Palace e Windsor Castle

UGUAGLIANZA E’ LIBERTA Sulle regole V ediz. Gherardo Colombo, con il supporto di PIF, ne parla con gli studenti delle scuole superiori

PEARL JAM: LET’S PLAY TWO Per celebrare i leggendari concerti sold out che i PEARL JAM tennero il 20 e il 22 agosto del 2016 in omaggio alla storica stagione delle World Series Championship di baseball vinta daiChicago Cubs, Del resto Chicago è la città natale di Eddie Vedder e i Pearl Jam hanno instaurato una relazione duratura con la città e con la squadra di baseball dei Chicago Cubs: un rapporto unico per il mondo dello sport e della musica . Così, a partire da “TEN” fino a “LIGHTNING BOLT”, il film concerto spazia attraverso tutto il catalogo di brani originali e cover che hanno caratterizzato la carriera 25ennale della band. All’interno interviste esclusive e un dietro le quinte che mostra i passaggi spontanei, nel quartiere di Wrigleyville, dall’atmosfera di una vittoria dei Cubs all’anticipazione e alla preparazione dei live della band.

VASCO MODENA PARK IL FILM Approda sul grande schermo, nella versione inedita l’evento che il 1° luglio a Modena, ha visto Vasco protagonista assoluto assieme ai 220.000 spettatori accorsi da ogni parte per partecipare alla “festa epocale” dei suoi primi 40 anni “dal fronte del palco”.Duecentoventimila voci al cielo, ventisette telecamere, massima attenzione alla resa sonora, un montaggio al cardiopalma, tutto per regalare al pubblico che c’era, e anche a chi non c’era, la possibilità di ri-vivere un’esperienza unica. arricchito da preziosi materiali inediti e dalle riflessioni dello stesso Vasco, che si trasformerà in un Caronte capace di trasportare i fan a esplorare gli spartiti della sua vita.

LO SCHIACCIANOCI IN DIRETTA DAL ROYAL OPERA HOUSE con la coreografia d di Peter Wright, basata sull’originale di Lev Ivanov, e con la sontuosa partitura di Čajkovskij. Con la sua festosa ambientazione d’epoca, i fiocchi di neve danzanti e l’ammaliante magia scenica curati nel dettaglio da Julia Trevelyan Oman, il balletto interpretato in maniera eccezionale dal cast di The Royal Ballet è un perfetto spettacolo natalizio.La coreografia di Wright inserisce ingegnosamente frammenti della versione originale del balletto, come il pas de deux della Fata Confetto e del suo Principe, ma dando risalto alla relazione fra Clara e il Principe Schiaccianoci aggiungendo così toccanti allusioni al primo amore.

UNA QUESTIONE PRIVATA Regia di Paolo Taviani, Vittorio Taviani. Un film con Luca Marinelli, Francesco Turbanti, – Italia, Francia, 2017,durata 84 minuti. Le vicende narrate ruotano attorno al giovane partigiano Milton: sullo sfondo delle Langhe attraversate dalla guerra, fra romanticismo e ossessione, sogno e mistero, Milton intraprende un viaggio eroico e disperato alla ricerca della verità sull’amore che lo ha legato a Fulvia. Un nuovo, splendido film di due maestri del cinema mondiale ,una grande storia che traduce in immagini indimenticabili e struggenti il romanzo di Beppe Fenoglio

LIBERAMI La quotidianità di un esorcista e dei “posseduti” che a lui si rivolgono, ha vinto il premio come Miglior film della sezione Orizzonti alla 73esima Mostra del Cinema di Venezia. Federica Di Giacomo è la seconda regista italiana ad ottenere un riconoscimento al Lido (la prima, vent’anni fa, è stata Roberta Torre con Tano da morire), e l’unica fra i nostri autori in gara nelle varie sezioni a portare a casa quest’anno un riconoscimento da parte delle giurie. Oltre tre anni di lavoro, minima disponibilità di fondi e dedizione assoluta hanno creato un film di realtà la cui tensione narrativa non si allenta mai e che, come ha detto Robert Guédiguian, presidente della giuria di Orizzonti, racconta “una realtà poco nota e un livello nuovo di irrazionalità, perdita di sé e alienazione: una metafora di ciò che succede nella nostra società” OSPITE LA REGISTA FEDERICA DI GIACOMO

CAPITAN MUTANDA la trasposizione di un’omonima serie di libri per l’infanzia firmata dall’americano Dav Pikey. Per convincerlo a cedere i diritti, la DreamWorks l’ha invitato a una visita dei propri studi, facendogli trovare tutti gli impiegati con le mutande sopra i pantaloni. Un po’ come vuole il classico costume di Superman e infatti l’idea di Capitan Mutanda nasce proprio dal fatto che i supereroi sembrino andare in giro in slip, dunque i due ragazzacci ne inventano uno che non indossa altro.

THE PLACE Regia di Paolo Genovese. Un film con Valerio Mastandrea,Marco Giallini, Alessandro Borghi, Silvio Muccino, Alba Rohrwacher.Italia durata 110 min. Un misterioso uomo siede sempre allo stesso tavolo di un ristorante, pronto a esaudire i più grandi desideri di otto visitatori, in cambio di compiti da svolgere. Quanto saranno disposti a spingersi oltre i protagonisti per realizzare i loro desideri?

RICCARDO VA ALL’INFERNO Regia di Roberta Torre Un film con Massimo Ranieri, Soni Bergamasco Italia durata 91’ minuti In un Fantastico Regno alle porte di una citta’ di nome Roma, vive in castello la nobile famiglia Mancini. Riccardo Mancini ( Massimo Ranieri ) e’ da sempre in lotta con i fratelli per la supremazia in famiglia. Riccardo tornato a casa inizia a tramare per assicurarsi il possesso della corona, liberandosi di chinque ostacoli la sua scalata al potere

VITA DA GIUNGLA La tigre Natacha un giorno ha salvato un uovo dalle mire distruttrici del suo perfido rivale Igor. Da quell’uovo è nato un pinguino, Maurice, che, debitamente dipinto, ha sempre pensato di poter essere una tigre. Se la madre e i suoi compagni sono stati in passato i difensori della foresta e ora si sono ritirati ora Maurice pensa che tocchi a lui e a un gruppo non troppo ben assortito di amici prendere il loro posto.Ogni tanto è utile e potremmo dire anche necessario respirare un’aria diversa da quella delle pur perfette (talvolta troppo perfette) produzioni statunitensi nell’ambito dell’animazione.

Più informazioni su