laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Polacca di 42 anni vola dalla finestra del secondo piano di una palazzina di via Melara: suicidio o incidente? La Mobile indaga

Più informazioni su

LA SPEZIA – Una donna di nazionalità polacca di 42 anni è stata trovata morta dopo molte ore dal vicino di uno stabile di via Melara dando così l’allarme al 118. La vittima teneva in mano uno straccio. Forse la vittima stava facendo lavori di pulizia alla finestra di un appartamento, posta al secondo piano, quando ha perso l’equilibrio cadendo nel vuoto. Ma la Polizia di Stato non esclude neppure l’ipotesi del suicidio. La finestra era aperta con una sedia appoggiata vicino alla finestra. Secondo la versione fornita alla Squadra Mobile dall’uomo che ospitava la polacca da una decina di giorni, al momento di rincasare ieri sera, la donna era assente ma lui non c’ha fatto tanto caso, però ha notato la finestra della camera aperta e l’ha chiusa.

Stamane l’uomo, avvertito da un vicino, ha scoperto il corpo della donna morta da molte ore sul selciato del cortile. Sul posto oltre alla Polizia di Stato e al 118 anche il medico legale Serusi che ha compiuto una prima ricognizione esterna del cadavere. Se si tratti di incidente o suicidio lo stabilirà con certezza l’autopsia che il pm della procura farà eseguire dall’anatomo patologo nelle prossime ore.

Più informazioni su