laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Sarzana rocambolescamente sconfitto a Ospedaletti

SATRI SAM – SARZANA BASKET 65 – 62

PARZIALI: 13-23 / 23-34 / 47-48.

SATRI SAM OSPEDALETTI: Carlucci 11, Zunino 13, Leoncini 0, Revetria 6, Picerno 3, Michelis 4, Generale 4, Cacace 4, Vivo 0, Palmero 0, Cavallaro 20. All. Lupi.

SARZANA BK LUNA ABRAVISI BASKET: Dell’Innocenti 18, Bencaster 4, Casini 19, Tesconi 9, Ferrari 12, Bardi 0, Somma 0, Petacchi 0, Pizzanelli 0, Santini 0. All. Giannetti.

ARBITRI: Marco Andreini e Davide Vicari di Imperia.

Un clamoroso canestro da oltre metà campo, agli sgoccioli del match, costa il risultato a un Sarzana Basket che in casa del Satri Sam Ospedaletti aveva sostanzialmente dominato per almeno mezza gara, con efficacia sia in difesa che in attacco.

Poi nel terzo quarto è partita la rimonta locale, basata non poco sui tiri da tre punti, in particolare per mano di Cavallaro; sicché all’avvio dell’ultima frazione di gara la differenza a vantaggio degli ospiti era ridotta a un punto e ciò ha fatto da base al finale al cardiopalma risolto appunto dal “numero” decisivo a una manciata di secondi dal termine.

Questi poi gli altri risultati in quella che in Serie C Silver ligure era l’ 8.a giornata…Follo-Aurora Chiavari 61-65, Cus Genova-Azimut Pallacanestro Vado 67-52, Tigullio S. Margherita-Tarros Spezia 55-62 e Pegli-Ardita Juventus 71-65.

Ne consegue una classifica che recita: Cus Genova punti 16, Tarros La Spezia 14, Tigullio Santa Margherita Ligure 10, satri Sam Ospedaletti, Azimut Pallacanestro Vado Ligure 8, Sarzana Abravisi Bk Luna Basket 8, Aurora Chiavari e Pegli 6, Ardita Juve Albaro e Follo 2.

Nella foto, la tristezza di Federico Casini, dietro di lui il “team manager” Umberto Toffi