laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Concorsone infermieri: deliberate graduatorie ASL3 per area metropolitana e ASL4 per il levante ligure

Presidente Toti: “Dopo anni di blocco del turn over, la nostra sanità torna ad assumere. È un’altra promessa mantenuta”. Vicepresidente Viale, “Già avviate le procedure per le assunzioni”. 

GENOVA – Sono disponibili le graduatorie definitive del cosiddetto “concorsone” nell’area metropolitana genovese e nel levante ligure. L’Asl3 Genovese (per l’area metropolitana) e la Asl4 Chiavarese (capofila per il levante) hanno deliberato i vincitori e avviato le pratiche per le assunzioni. Manca all’appello solo la Asl2 Savonese (capofila per il ponente) che ha già concluso le valutazioni e sta ultimando le procedure.

“Questa è un’altra promessa mantenuta – sottolinea il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti – i tempi sono stati rispettati e dopo anni di blocco del turn over, finalmente il nostro sistema sanitario torna ad assumere. L’aumento significativo dell’organico con l’ingresso nel sistema di professionisti preparati e motivati, consentirà di migliorare ancora le risposte che il nostro sistema già oggi garantisce ai cittadini e sarà fondamentale anche per ridurre le liste d’attesa”. Soddisfatta anche la vicepresidente della Regione e assessore alla Sanità Sonia Viale: “Voglio ringraziare tutto il personale e gli operatori coinvolti nell’organizzazione del concorso. Se tutto è andato come previsto e i tempi sono stati rispettati è grazie al loro impegno. Ai nuovi assunti rivolgo il mio sincero augurio affinché possano svolgere al meglio un lavoro che richiede grande professionalità e umanità”.

Tra la fine dell’anno e i primi mesi del 2018 si procederà con le prime 100 assunzioni nelle cinque Asl liguri. Infatti, oltre ai 69 posti messi a disposizione direttamente dal bando, le graduatorie saranno immediatamente utilizzate anche da parte delle altre Aziende sanitarie, in prima battuta fino all’assunzione di tutte le unità di personale già autorizzate in deroga dalla Regione nel 2016: le assunzioni già oggi “certe” sono quindi ben più dei posti messi effettivamente a bando, per un totale di circa 300 assunzioni complessive in tutta la Liguria, mano a mano che scorreranno le graduatorie.

Alla preselezione informatica, che si era svolta a luglio, avevano partecipato 7.270 candidati a fronte di oltre 12.400 iscritti. Molti i neolaureati, con un’età media di 28 anni.

Qui le graduatorie definitive deliberate da Asl3 e Asl4:

http://delibere.asl3.liguria.it/pdf/deliberazioni/2017/2017_567_1_74_Pubblico.pdf

http://www.asl4.liguria.it/ovinternet/Resource/Concorsi/2017/infermieri/graduatoria_finale.pdf