laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Picchia la fidanzata in un portone. Ragazza salvata dall’intervento di un poliziotto libero dal servizio

Più informazioni su

LA SPEZIA – Ieri sera, verso le 22:30, un poliziotto in servizio alla Polizia Stradale, libero dal servizio, transitava a piedi nel centro storico quando la sua attenzione veniva attirata da un signore che osservava preoccupato l’interno di ingresso di un palazzo come se ci fosse in corso una scena insolita.

L’operatore, quindi, decideva di controllare, e sorprendeva un ragazzo italiano di 25 anni, incensurato, che teneva per i capelli la propria fidanzata e la colpiva al volto con schiaffi fino a farla sanguinare dal naso. il poliziotto interveniva subito per bloccare l’aggressione, e dare soccorso alla ragazza. con l’aiuto del signore lì presente, della volante e del 118 chiamati immediatamente.

Il ragazzo è stato accompagnato in questura per accertamenti, e la ragazza è stata trasportata presso il pronto soccorso.

Entrambi erano sotto l’effetto di alcool, tanto che la ragazza, per ben 4 ore, non è stata in condizioni di parlare, anche in virtù della cura somministrata in pronto soccorso.

Una volta ristabilita, la ragazza si è categoricamente rifiutata di denunciare il proprio fidanzato, e poichè le lesioni subite venivano dichiarate guaribili in 7 giorni, veniva meno la procedibilità d’ufficio nei confronti del ragazzo. Quest’ultimo, tuttavia, veniva denunciato per resistenza a pubblico ufficiale in quanto tentava di sottrarsi al poliziotto intervenuto spingendolo lontano a più riprese.

Più informazioni su