laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La Bellezza Accessibile: l’arte da ascoltare

LA SPEZIA – Domenica 3 dicembre 2017 alle ore 16 presso il Museo Lia sarà presentato il progetto “La Bellezza Accessibile: l’arte da ascoltare”, realizzato per le scuole primarie e secondarie del territorio in collaborazione con ENS – Ente Nazionale Sordi Sezione Provinciale della Spezia e DEDO Pedana Sensoriale. Il progetto, che avrà luogo presso il Museo il 6 dicembre, intende fornire ai giovani strumenti per una maggiore sensibilità e consapevolezza rispetto al tema dell’ascolto della musica da parte di persone sorde. Contestualmente sarà inaugurata la mostra temporanea “Arte e Abilità al plurale: artisti anche noi” in collaborazione con le associazioni Agapo, Angsa e Orsa Minore della Spezia nell’ambito del progetto A.I.A. Agapo In Arte.

Ogni anno, infatti, il Museo “Amedeo Lia” partecipa alla Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, che ricorre il 3 dicembre come stabilito dal Programma di azione mondiale per le persone disabili adottato nel 1982 dall’Assemblea generale dell’ONU e sostenuto dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo;

Condividendo i principi proposti da tale Programma e sostenendo l’importanza del ruolo sociale, oltreché culturale, del museo per favorire l’accessibilità e la fruibilità del patrimonio che conserva, il Museo Lia ha dato vita al progetto “La Bellezza Accessibile” che annualmente si rinnova e cresce con attività iniziative ed interventi per implementare le risorse indispensabili alla fruizione del patrimonio museale da parte di utenti con diverse abilità.