laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Denunciati per aver posto in vendita un prodotto alimentare con fallace indicazione di provenienza

Più informazioni su

BRUGNATO – Nel corso di un controllo alimentare in un supermercato di Brugnato, militari della Stazione Carabinieri Forestale di Borghetto Vara e Deiva Marina hanno rilevato che una mozzarella interamente prodotta in Germania era stata confezionata e posta in vendita con indicazioni grafiche riconducibili alla bandiera italiana, così facendo credere che il prodotto fosse italiano anziché di provenienza straniera.

Tale pratica commerciale è espressamente vietata dalla legge (L. n. 350/2003, comma 49), in quanto assimilata alla contraffazione, e prevede la sanzione penale di cui all’art. 517 del codice penale.

La confezione della mozzarella in questione, inoltre, era in violazione del regolamento comunitario n. 1169/2011, che impone che nella confezione dei latticini venga indicata la provenienza del latte, pena una sanzione amministrativa di oltre 3000 euro.

Entrambe le violazioni, penale ed amministrativa, sono state contestate sia al responsabile del punto vendita sia a quello dell’azienda importatrice.

Più informazioni su