laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

“Il porto della Spezia e la sua autonomia”

Più informazioni su

LA SPEZIA – “Il Porto della Spezia e la sua Autonomia”: i vantaggi e le possibilità dati dall’autonomia finanziaria portuale saranno al centro del convegno che si terrà giovedì 14 dicembre dalle ore 15.30 nella sala “Giancarlo Marmori” nella sede della Spezia della CCIAA Riviere di Liguria in Piazza Europa 6.

Un tema centrale per la città della Spezia, per i porti della Liguria e dell’intero paese, tanto più in un periodo di rinnovo parlamentare e a seguito dei referendum per l’autonomia della Lombardia e del Veneto che hanno dato nuovo slancio e attualità nel dibattito nazionale ai temi del federalismo fiscale e dell’autonomia dei porti liguri.

Non esiste reale autonomia se non parte dalla finanza e il gettito prodotto dai Porti rappresenta un elemento nodale per la Liguria.

Ammontano a circa 6 miliardi le risorse che potrebbero essere impiegate sul territorio per i cittadini e le imprese, o reinvestite per l’ammodernamento infrastrutturale, logistico e di mitigazioni di impatto ambientale delle operazioni portuali.

Per questo l’argomento deve essere approfondito e discusso. 

L’incontro, patrocinato e organizzato dal gruppo consiliare Lega Nord Liguria del Consiglio Regionale Assemblea Legislativa della Regione Liguria, rappresenterà uno spazio di utile confronto e approfondimento sul tema di grandissima attualità dell’autonomia dei porti e in particolare del porto della Spezia, osservato dagli occhi della comunità portuale, degli esperti accademici e delle istituzioni. 

L’introduzione sarà curata da Stefano Senese, Segretario generale della Camera di Commercio Riviere di Liguria che ospita l’evento e Stefania Pucciarelli, Presidente della Commissione attività produttive del Consiglio regionale.

Successivamente, in rappresentanza della comunità portuale locale e nazionale interverranno Alessandro Laghezza, Presidente dell’associazione Spedizioniere rappresentante della Community del Porto della Spezia; Bruno Pisano, vice presidente ANASPED – Associazione Nazionale degli Spedizionieri Doganali e Presidente ASSOCAD, Associazione Nazionale dei Centri di Assistenza Doganale e Daniele Testi, direttore Marketing e Comunicazione del gruppo Contship Italia.

A illustrare il tema anche da un punto di vista accademico saranno presenti Massimo Campailla, Avvocato dello Studio Legale Zunarelli&Partners, votato miglior studio legale d’Italia per la logistica nel 2015 e 2016 da “Top Legal e docente di Diritto dei Trasporti all’Università di Chieti – Pescara insieme a Roberto Zucchetti, docente di Economia dei Trasporti dell’Università Bocconi di Milano

A chiudere il prestigioso convegno il panel delle istituzioni, al quale parteciperanno il Funzionario delegato delle Dogane della Spezia Elvio La Tassa; il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini; la Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale Carla Roncallo; l’Assessore Sviluppo Economico e Portualità della Regione Liguria Edoardo Rixi Riccardo Nencini, Viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. 

Più informazioni su