laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Discariche sul Magra: Arcola prosegue con le bonifiche

ARCOLA – Il lavoro di bonifica nel Comune di Arcola può proseguire in maniera fattiva.

Arcola è stato premiato dalla Regione Liguria con un finanziamento di 36mila euro per lo scrupoloso lavoro già avviato in quest’anno dal punto di vista della bonifica delle discariche presenti sul Magra.
“L’amministrazione arcolana – spiega l’assessore all’ambiente Gianluca Tinfena – ha ultimato in questo 2017 la bonifica dei fusti interrati nella zona di Battifollo e il primo lotto della bonifica di San Genisio spendendo attraverso risorse proprie più di 130mila euro.
I 36mila euro stanziati dalla Regione nell’ultima giunta sono destinati alla progettazione dell’intervento della messa in sicurezza operativa del secondo lotto di San Genisio.”
Il Comune di Arcola ha intrapreso autonomamente un percorso di effettiva bonifica dei siti di discariche presenti da almeno 30 anni all’interno dell’area del Parco di Montemarcello Magra Vara ed è stato l’unico della provincia spezzina finanziato dalla Regione Liguria proprio per l’avanzamento della propria azione in questi termini.
Oltre ad Arcola infatti i 150 mila euro complessivi sono stati destinati anche ai Comuni savonesi di Vado Ligure, Andora e Cengio.
Un tema quello delle discariche nella zona fluviale che ha avuto un importante sviluppo dal punto di vista dei risultati nell’ultimo anno, tra le prossime azioni messe in campo dall’amministrazione arcolana del sindaco Orlandi la chiusura dei varchi di accesso al parco fluviale ai mezzi per preservare l’area dal fenomeno dell’abbandono di rifiuti.