laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Accensione dell’olivo taggiasco in Piazza De Ferrari

GENOVA –  Grande novità delle festività 2017 a Genova, l’accensione dell’Olivo di Natale in Piazza De Ferrari. Un modo, questo, per riprendere un’antica tradizione ligure, che voleva che il 25 dicembre si appoggiasse sulla tavola un benaugurante rametto di olivo.

L’albero che è stato illuminato in piazza De Ferrari è un olivo taggiasco di circa 200 anni di età, alto 6 metri, recuperato da un oliveto abbandonato dai vivaisti dell’azienda Montina di Cisano sul Neva. L’olivo è circondato da una aiuola di piante aromatiche della piana di Albenga e piante di chinotto di Savona. L’illuminazione dell’albero è stata offerta della ditta Rael di Genova.

Ad accendere l’olivo, il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e il Sindaco di Genova Marco Bucci, insieme ad alcuni assessori delle rispettive Giunte.

Olivo-2

“L’Olivo di Natale – spiega il presidente Toti – vuole unire la tradizione dell’abete con l’albero simbolo della Liguria, in linea con la scelta di puntare sull’oliva taggiasca per la campagna di promozione invernale #lamialiguria”.