laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

La pedalata con i fan ha coinvolto oltre 100 appassionati sulle strade della Spezia

Oltre 100 amatori e tifosi si sono riuniti questa domenica mattina, 17 dicembre, davanti all’hotel Il Gabbiano alla Spezia. Direzione finale Montemarcello con il suo Museo del Ciclismo ad attendere ed accogliere i numerosi amatori presenti che hanno approfittato dell’occasione unica per pedalare e chiacchierare con Damiano Cunego, Marco Canola e compagni durante la pedalata.

LA SPEZIA – Il team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini si conferma anche in questa occasione squadra aperta e coinvolgente. Come già sperimentato nei precedenti training camp il team ligure, con sede alla Spezia, si apre ai fan e ai numerosi ciclo-amatori della provincia per una pedalata conviviale e coinvolgente.

Pedalata cominciata alle 9.30 di domenica 17 dicembre, di fronte all’Hotel il Gabbiano, la base operativa di questo training camp Spezzino che ospita il team già dallo scorso 10 dicembre. Scortati da ammiraglie e motostaffette gli oltre 100 ciclo-amatori si sono quindi diretti verso Marinella per poi proseguire in direzione Montemarcello, affrontando la salita dI Ameglia con tappa finale al Museo del Ciclismo di Montemarcello che ha ancora una volta ospitato gli #OrangeBlue nel suo “tempio” intriso di storia del ciclismo locale e internazionale.
Un’occasione per pedalare e parlare con Damiano Cunego, Marco Canola e tutti i professionisti del team che hanno discusso di ciclismo, competizioni e allenamenti con i tanti appassionati presenti. Non sono mancati momenti più competitivi, quando all’inizio della salita finale è iniziata una simpatica sfida tra alcuni partecipanti ben allenati e alcuni professionisti del team. Poco importava l’ordine d’arrivo, la stagione è alle porte, ma l’entusiasmo e l’affetto contagioso dei tanti tifosi #OrangeBlue sono il miglior modo per iniziare una nuova stagione che in tanti si augurano ricca di successi, firmati NIPPO Vini Fantini Europa Ovini.
Il team ringrazia Nicola e Alice Gatti e Walter dell’Amico che oltre alla grande ospitalità data al team presso l’Hotel il Gabbiano ha anche sostenuto la pedalata con il coffe break per i ciclisti presso “il Fortino” di fronte al Museo del Ciclismo. La squadra ringrazia per il prezioso supporto logistico, i motociclisti del Gog, gruppo motostaffette La Spezia e la Pubblica assistenza di La Spezia che ha seguito tutto il percorso dando assistenza con l’ambulanza.

Per scaricare la gallery dell’evento, CLICCA QUI.

Image
_
Image
_
Image
_
Image