laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Spezia-Avellino, stasera una vittoria per puntare ai playoff

Più informazioni su

Gallo: “Possiamo e dobbiamo vincere, stiamo crescendo”. Assenti Gilardini e Maggiore.

LA SPEZIA – Mister Fabio Gallo lo sa che quella di stasera contro l’Avellino al Picco è una partita fondamentale e una vittoria potrebbe proiettare la squadra verso  i playoff. Il tecnico di Bollate, durante la conferenza alla sala stampa Capellazzi al Ferdeghini, sottolinea il lavoro dei ragazzi e i punti acquisiti negli ultimi tempi.

«La missione dello Spezia è la salvezza – afferma l’allenatore – siamo felici, certo ma noi dobbiamo puntare alla salvezza e acquisirla il più presto possibile».  Sono assenze pesanti quelle di Gilardino infortunato e Maggiore squalificato. «Riavrò disponibili Masi e Okereke, ho diverse soluzioni».

Ma Gallo vuol tornare sull’exploit di Vercelli. «Abbiamo disputato un ottimo match riuscendo a fare nostro il risultato. Altre volte abbiamo giocato bene senza ottenere punti. Questa volta abbiamo disputato un’ottima prestazione, preso i primi tre punti in trasferta, stiamo crescendo e siamo più consapevoli dei nostri mezzi».

Tormando alla partita di stasera, Gallo sottolinea la fisicità degli avversari. «Una squadra tosta, che nelle ultime partite è sempre riuscita a rimontare lo svantaggio, segno che ha carattere. Il nostro obiettivo è vincere e prepararci all’ultima giornata a Parma in trasferta».

Il consiglio di Gallo ai suoi. «Conteranno molto i duelli fisici che decideranno l’andamento dell’incontro, quindi bisogna prestare attenzione».

Lo Spezia ha gli stessi punti dello scorso anno. «E’ un caso – spiega Gallo – e non  mi piace fare la corsa sulle stagioni precedenti, io cerco di andare avanti cercando di raggiungere il massimo».

PICCO (ORE 20,30)

SPEZIA (4-3-1-2): Di Gennaro, Lopez, Giani, Terzi, De Col, Bolzoni, Pessina, Vignali, Mastinu, Granoche, Marilungo. (in panchina Bassi, Manfredini, capelli, Ceccaroni, Augello, Calabresi, Masi, Giorgi, Acampora, Ammari, Forte, Soleri). Allenatore: Gallo.

AVELLINO (3-5-2): Rada, Marchizza, Migliorini, Kresic, Rizzato, D’Angelo, Di Tacchio, Molina, Pecorini, Ardemagni, Castaldo. In panchina Lezzerini, Iuliano, Gliha, Moretti, Paghera, Camarà, Evangelista, Bidauoi). Allenatore: Novellino.

ARBITRO: pezzuto di Lecce. Assistenti: Bremes di Bergamo e Imperiale di genova. Quarto Uomo: Pinzani di Empoli.

Più informazioni su