laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Gallo: “Stasera spero in un risultato positivo, la squadra è in forma”

Più informazioni su

LA SPEZIA – Gilardino ancora out, via libera alla coppia Marilungo-Granoche. Stasera al “Tardini” di Parma gli aquilotti di mister Gallo si giocano una buona fetta di playout. E intanto mille tifosi saranno presenti stasera nell’anticipo. Rientra dopo il turno di squalifica Maggiore.

L’allenatore spezzino cerca il massimo risultato, tre punti d’oro che servirebbero per piazzarsi ancor più nei piani alti della classifica e appaiare il Parma. “Noi, e lo ribadisco ancora una volta, dobbiamo cercare di salvarci quanto prima, poi tutto quello che verrà è tanto di guadagnato. Siamo alle porte della zona che conta ma cambiare traguardo adesso vorrebbe dire prendere in giro i tifosi e tutti quelli che ci seguono con fiducia e affetto. Voglio una squadra operaia, e i miei giocatori devono essere operai umili e concentrati sul lavoro. Questa è una squadra – continua il mister – che lotta, corre e ha fame. Dobbiamo andare avanti così, una partita alla volta, tenendo i piedi per terra e la mente sul campo”. Venendo alla lista degli infortunati, oltre a Gilardino non figurano tra i convocati Juande e Masi. Sul parma gallo la pensa così. “E’ una squadra che ha come obiettivo dichiarato la promozione in serie A. Ha la migliore difesa del campionato e attaccanti che sanno fare molto male. la mia ricetta? Tagliare i rifornimenti alle punte, cosicchè restino senza occasioni”. Il mercato di gennaio? “Siamo un bel gruppo, fino ad oggi – osserva Gallo – nessuno ha chiesto di lasciare La Spezia. Quello che auspico è che il team subisca meno cambiamenti possibile”.

TARDINI (ORE 20,30)

PARMA: Frattali, Gagliolo, Lucarelli, Di Cesare, Iacoponi, Scavone, Scozzarella, Dezi, Di Gaudio, Baraye, Insigne. (in pan china Barillà, Corapi, Dini, Frediani, Munari, Nardi, Nocciolini, Ramos,  Scaglia, Sierralta, Siligardi). Allenatore: D’Aversa.

SPEZIA: Di Gennaro, De Col, Terzi, Giani, Lopez, Maggiore, Bolzoni, Pessina, Mastinu, Marilungo, Granoche. (in panchina Bassi, Manfredini, capelli, Ceccaroni, Augello, Calabresi, Giorgi, Acampora, Vignali, Ammari, Forte, Soleri). Allenatore: Gallo.

ARBITRO: Ros di Pordenone. Assistenti: Formato di Benevento e Mastrodonato di Molfetta. Quarto Uomo: Serra di Torino

Più informazioni su