laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Programmazione al Cinema “Il Nuovo” e “Astoria” Lerici

Più informazioni su

CINEMA IL NUOVO LA SPEZIA

Mercoledì 27  Dicembre 

Ore 16.30-18.15-20.00-21.45  LA RUOTA  DELLE MERAVIGLIE

Giovedi 28  Dicembre

Ore 17.00-19.00-21.00  LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE

Venerdi 29  Dicembre 

Ore  17.00-19.00-21.00  LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE

Sabato 30   Dicembre 

Ore 16.30-18.15-20.00-21.45  LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE

Domenica 31   Dicembre

Ore 15.30-18.00-21.00 TUTTI I SOLDI DEL MONDO (Anteprima Nazionale)

Lunedi 1 Gennaio  

Ore 15.00-16.45-18.30-20.15-22.00   LA RUOTA  DELLE MERAVIGLIE

Martedì 2 Gennaio

Ore 17.00-21.00 LA RUOTA  DELLE MERAVIGLIE

Mercoledì 3 Gennaio 

 Ore 17.00-21.00 LA RUOTA  DELLE MERAVIGLIE

ASTORIA LERICI

Mercoledì 27  Dicembre 

Ore 15.30   FERDINAND ( Famiglie al Cinema)

Ore 17.15-19.15-21.15 WONDER

Giovedi 28  Dicembre 

Ore 16.15 FERDINAND ( Famiglie al Cinema)

Ore 18.00-21.00 THE GREATEST SHOWMAN

Venerdi 29  dicembre

Ore 16.15 FERDINAND ( Famiglie al Cinema)

Ore 18.00-21.00  THE GREATEST SHOWMAN

Sabato 30   Dicembre 

Ore 15.30   FERDINAND ( Famiglie al Cinema)

Ore 17.15-19.15-21.15 THE GREATEST SHOWMAN

Domenica 31   Dicembre  

Ore 16.00-18.00-20.00  THE GREATEST SHOWMAN

Lunedi  1 Gennaio  

Ore 16.30 CONCERTO DI CAPODANNO

 Ore 18.00-19.45-21.30 THE GREATEST SHOWMAN

Martedì 2 Gennaio 

Ore 16.00-17.45-21.00  COCO  ( Famiglie al Cinema)

Mercoledì 3 Gennaio  

Ore 16.00-17.45-21.00  COCO  ( Famiglie al Cinema)

GARIBALDI CARRARA

Mercoledì  27  Dicembre

Ore 15.30 GLI EROI DI NATALE ( Famiglie al Cinema)

Ore 17.00-19.00-21.00 LA RUOTA  DELLE MERAVIGLIE

Giovedi 28 Dicembre  

Ore 17.00-21.00 NAPOLI VELATA

Venerdi 29 Dicembre

Ore 17.00-21.00 NAPOLI VELATA

Sabato 30  Dicembre

Ore 17.00-19.00- 21.00 NAPOLI VELATA

Domenica 31  Dicembre

Ore 15.30 –17.30 –19.30  NAPOLI VELATA

Lunedi 1 Gennaio 

Ore 15.30 –17.30 –19.30-21.30   NAPOLI VELATA

Martedì  2 Gennaio

Ore 21.00 NAPOLI VELATA

Mercoledì  3 Gennaio

Ore 21.00 NAPOLI VELATA

 LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE Regia di Woddy Allen  con Kate Winslet e Justin Timberlake , Jim Belushi Usa durata 101Tra fragili speranze e nuovi sogni, le vite di quattro personaggi si intrecciano nel frenetico mondo del parco divertimenti: Ginny, ex attrice malinconica ed emotivamente instabile che lavora come cameriera; Humpty, il rozzo marito di Ginny, manovratore di giostre; Mickey, un bagnino di bell’aspetto che sogna di diventare scrittore; Carolina, la figlia che Humpty non ha visto per molto tempo e che ora è costretta a nascondersi nell’appartamento del padre per sfuggire ad alcuni gangster.  il film è impreziosito dalla cinematografia del Premio Oscar Vittorio Storaro  .

FERDINAND Un giovane toro madrileno è dotato di grande sensibilità e di uno spirito pacifista. Un giorno viene catturato e per lui comincia un periodo di addestramento alla fine del quale dovrebbe combattere all’interno della corrida. Ma lui si ribella, non vuole assolutamente partecipare e continua a trascorrere le sue giornate a contatto con la natura.

WONDER Regia di Stephen Chbosky. Un film con Julia Roberts,Jacob Tremblay, Owen Wilson, USA, durata 113 minuti. L’omonimo libro di R.J. Palacio in poco tempo è diventato un caso letterario in tutto il mondo, un esempio concreto e cartaceo dell’assunto “mai giudicare un libro dalla copertina”, né un bambino dal suo aspetto. Nato con un’anomalia facciale che non gli ha mai consentito di frequentare una scuola normale, Auggie Pullman diventa il più improbabile degli eroi quando viene ammesso all’ultimo anno delle elementari. Mentre la sua famiglia, i suoi nuovi compagni di classe e tutta la comunità lotta per scoprire la propria compassione e accettazione, la straordinaria storia di Auggie unirà tutti quanti e dimostrerà che non occorre nascondersi quando si è nati per differenziarsi dagli altri.

THE GREATEST  SHOWMAN Regia di Michael Gracey. Un film conHugh Jackman, Michelle Williams, Rebecca Ferguson, – USA, Durata 105 min. Numeri poderosi e coreografie sgargianti si mescolano nello spettacolo ottocentesco con Hugh Jackman nei panni dell’abile intrattenitore di folle P.T. Barnum. L’astuto impresario circense, entrato in affari col giovane Phillip , ha per le mani il rivoluzionario progetto di un’enorme circo a tre piste, con quattro palcoscenici e ventimila posti a sedere. Gli ambiziosi uomini d’affari si lanciano con entusiasmo nella realizzazione del sontuoso spettacolo, che porta in scena nuove acrobazie e fenomeni da baraccone mai visti prima, finché entrambi non si infatuano di due giovani stelle del palcoscenico.Phillip si perde tra i volteggi e le giravolte della sensuale trapezista Anne (Zendaya), mentre Barnum viene stregato dal dolce canto dell’artista Jenny Lind (Rebecca Ferguson), la timida soprano nota al pubblico come “usignolo svedese”, per la voce cristallina che arriva dritta al cuore.

COCO Regia di Lee Unkrich, Adrian MolinaUSA, 2017, durata 105 minuti. Il film racconta la storia del dodicenne Miguel, figlio di calzolai, cui è proibito far musica a causa delle malefatte di un antenato musicista. Quando però, per l’appunto nel Giorno dei Morti, Miguel si ritrova a suonare la chitarra del defunto Ernesto de la Cruz, viene magicamente trasportato nell’aldilà e costretto a risolvere gli antichi e mai sopiti problemi di famiglia. Qui ritroverà anche un grande affetto, la nonna, Mama Coco.

GLI EROI DI NATALE Un nuovo film d’animazione per grandi e piccini che racconta la storia più antica e conosciuta di tutti i tempi. Questa volta, a raccontarci le vicende riguardanti la natività di Gesù, saranno i simpatici animaletti protagonisti dei nostri presepi. Un piccolo ma coraggioso asinello ed i suoi amici diventeranno gli inaspettati eroi del Natale.

NAPOLI VELATA Regia di Ferzan Ozpetek. Un film con Giovanna Mezzogiorno, Alessandro Borghi, Anna Bonaiuto, Peppe Barra,Biagio Forestieri. – Italia, durata 113 minuti In una Napoli sospesa tra magia e sensualità, ragione e follia, un mistero avvolge l’esistenza di Adriana, travolta da un amore improvviso e un delitto violento. Protagonista del film, Giovanna Mezzogiorno deve vedersela proprio con la città di Napoli, che assurge in primo piano col suo potenziale esplosivo, la sua straordinaria energia linguistica, le sue contraddizioni interne. Così la religiosità popolare, nelle sue forme più esasperate (culti, icone, maschere, santini), in Napoli Velata si coniuga con un sostrato pagano che accorda in modo ribaldo le tradizioni folcloriche antiche e moderne.

Più informazioni su