laspezia.cronaca4.it - La Spezia News in Tempo Reale

Rassegna Corale a San Terenzo

Più informazioni su

Giovedì 4 gennaio – ore 18,15, Chiesa parrocchiale della Natività di Maria, San Terenzo.

SAN TERENZO – L’Unione Corale La Spezia, prossima al suo centenario, è la più antica istituzione musicale cittadina: nata il 20 febbraio 1919 dalla fusione delle società corali “La Spezia”, “Giuseppe Verdi” e “Gioacchino Rossini” in un unico coro, inizialmente di sole voci virili, si è radicata nella storia del primo 900 spezzino. Da allora opera ininterrottamente nell’ambito della promozione, studio e diffusione della musica corale ed attraverso il suo archivio storico si può in qualche modo leggere anche l’evoluzione della nostra città.  Vanta una lunga tradizione nella didattica musicale, ed è tuttora impegnata nell’avvicinamento e corretta formazione di base degli aspiranti coristi. Nel suo repertorio, estremamente versatile, la corale è inoltre impegnata nella diffusione delle composizioni di musicisti spezzini, dai più antichi ai contemporanei.

La direzione del Coro, nella quale si sono avvicendati insigni musicisti, è attualmente affidata al maestro Sergio Chierici.

L’Associazione musicale Corale Polifonica “Forte dei Marmi” nasce nel 1982 per volontà di un gruppo di amici, amanti del canto, attorno al maestro Renato Maggi, la cui competenza e dedizione trasformano in breve tempo il gruppo in un vero coro a 4 voci miste. Con passione e tenacia il maestro Maggi ha guidato il coro per 30 anni, partecipando a Rassegne e Festival in gran parte delle regioni italiane. Oggi la Corale continua a portare avanti la sua attività con la direzione della figlia Chiara, e del maestro Gabriele Alberini, pianista. Ha partecipato agli eventi celebrativi per il centenario del Comune di Forte dei Marmi con un concerto su musiche dal barocco italiano e francese e ad apprezzate esibizioni alle rassegne di  S. M. Maddalena (Rovigo) e la “Rassegna Musicale” Pontedera (Pisa). Organizza ogni anno la Rassegna Versiliese delle Corali, felice evento che nelle 31 edizioni ha portato a Forte dei Marmi un vasto numero di gruppi corali provenienti da gran parte delle regioni italiane.

La Schola Cantorum “Mons. G.B. Trofello” è un gruppo corale del quale sin dalla fondazione (1972) è Direttore il Cav. Mauro Ottobrini, eclettico musicofilo, già organista e Maestro di Cappella presso il Santuario N.S. del Boschetto in Camogli (dal 1972 al 2000), instancabile animatore ed ideatore di iniziative sociali atte alla divulgazione e salvaguardia del patrimonio artistico musicale. Innumerevoli ed egualmente tutte significative le partecipazioni ove il gruppo ha trovato un giusto riconoscimento; è il caso delle numerose tournées di Concerti effettuate annualmente in Europa; del Premio Liguria del 1983; delle rassegne musicali in tutta Italia; dei Concerti programmati da enti pubblici e privati. Fondamentale è il suo impegno per lo sviluppo, specialmente regionale, del canto corale con la realizzazione annuale del Convegno Ligure delel Corali, decentrato in tutta la Liguria e l’organizzazione dell’International Song Meeting, manifestazione che prevede la partecipazione di complessi stranieri. Ha promosso nel 1985 la costituzione dell’A.CO.L., Associazione Gruppi Corali che si propone di tutelare ogni forma di attività promossa dai suoi soci.

Più informazioni su