Coronavirus, Presidente Toti: “Successo degli Open Day sul territorio”

“Oggi oltre 2800 vaccini somministrati. Appello a rispettare gli orari di apertura”.

GENOVA – “Gli open day Pfizer in Liguria hanno riscosso un grande successo: sono stati somministrati, solo oggi, oltre 2800 vaccini tra Pfizer e Moderna, senza prenotazione. In particolare, all’hub della Fiera della Mare di Genova alle 18.30, e vaccinazioni ancora in corso, erano state effettuate 1300 dosi, attivando anche 7 linee della Casa della Salute a supporto delle somministrazioni. Questa mattina, visto che molte persone si erano iniziate a presentare prima dell’orario di apertura, abbiamo chiesto anche un ulteriore supporto della Protezione civile per la gestione dei flussi. L’appello a tutti coloro che vorranno accedere alla Fiera domani, dalle 8 alle 13, è a non presentarsi prima dell’orario ed evitare così il formarsi di code. Ovviamente gli open day sono stati pensati per rivolgersi agli indecisi che non avessero ancora effettuato una prenotazione, oppure a persone che l’avessero fissata molto in avanti nel tempo, per poter anticipare anche la seconda dose, che sarà a 21 giorni”. Così il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti.

Negli altri hub i vaccini somministrati sono:

  • in Asl1: 189 al Palasalute di Imperia e 246 all’hub vaccinale di Taggia;
  • in Asl4: 307 all’hub militare di Chiavari (che prolunga attività fino alle 22)
  • in Asl5: 420 all’hub ex Fitram alla Spezia e 405 all’hub di Sarzana presso l’ospedale San Bartolomeo

L’hub del Palacrociere di Savona ha concluso nella serata di ieri i 4 giorni di open day con 1581 dosi somministrate in 4 giorni.

L’iniziativa degli open day prime dosi senza prenotazione per vaccini Pfizer e Moderna si ripeterà domani, domenica 4 luglio:

  • in Asl1 (Palasalute di Imperia e Hub vaccinale di Taggia dalle 8 alle 18);
  • in Asl3 (Hub della Fiera del Mare dalle 8 alle 13);
  • in Asl4 (Hub militare di Chiavari dalle 8 alle 18);
  • in Asl5 (Hub ex Fitram alla Spezia e Hub di Sarzana presso l’ospedale San Bartolomeo dalle 8 alle 18).

“I numeri del Covid continuano a segnare un miglioramento nella nostra regione – prosegue Toti- E il merito è soprattutto della campagna vaccinale, che deve continuare per raggiungere l’immunità di gregge e lasciarci definitivamente alle spalle la pandemia. Oggi in Liguria l’incidenza è ulteriormente scesa, raggiungendo i 4 casi per 100mila abitanti a settimana. La provincia di Imperia è a quota 2, quella della Spezia e la Città metropolitana di Genova a 4, quella di Savona a 3. Stazionaria la situazione negli ospedali, con 20 persone ricoverate e 6 in terapia intensiva, numeri impensabili anche solo due mesi fa, quando i ricoverati erano 540, di cui 60 in terapia intensiva”.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti