Classifica Sole 24 Ore. Sindaco Peracchini al quinto posto nell’indice di gradimento

LA SPEZIA – Nella classifica di gradimento dei Sindaci italiani stilata dal Sole 24 Ore, il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini è risultato quinto su 105 amministratori locali.

“Una grande soddisfazione e un grande orgoglio, non per me, ma per tutta la Città, ritrovarsi al quinto posto in una classifica nazionale così prestigiosa – dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini –  L’obiettivo è che il nome della Spezia svetti su ogni classifica per avere un riconoscimento e una credibilità importante a livello nazionale, utile per il turismo, promozione cittadina e l’economia tutta.

La classifica si riferisce chiaramente all’anno precedente che abbiamo trascorso in piena pandemia mondiale: un anno in cui abbiamo dimostrato che i Comuni sono un architrave fondamentale per la tenuta stessa del Paese, poiché rappresentano la prima istituzione a servizio del cittadino, e mai come in questo lungo anno e mezzo di Covid-19 abbiamo compreso la loro centralità come punto di riferimento per l’intera comunità. Credo che tutti gli amministratori locali abbiano dimostrato all’Italia la loro grande capacità di resilienza e organizzazione, nonostante tutte le difficoltà di bilancio: l’Amministrazione spezzina non si è mai fermata un minuto durante l’emergenza e ha dimostrato in questi quattro anni di governo di essersi rimboccata le maniche non solo per dare prospettiva nuova alla Città ma anche per mettersi a disposizione per risolvere ogni criticità. Continueremo con questo spirito fino alla fine del mandato nel solco di un grande principio, “servire, non servirsi”, e con la consapevolezza che dietro un grande risultato c’è sempre una grande squadra per me rappresentata dal mio ufficio di Gabinetto, dalla Giunta, dai consiglieri comunali, dagli alleati, dai partiti di centro destra e dalle liste civiche che ringrazio.”

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti