Coronavirus: giovedì 8 luglio, Open Night con prime dosi Pfizer senza prenotazione

In 5 Hub della Liguria.

GENOVA – È in programma domani sera, dalle 20 alle 24 nei cinque principali hub della Liguria a Genova, Imperia, Savona, Chiavari e alla Spezia, la prima “Open Night” ad accesso libero, senza prenotazione, organizzata da Regione Liguria per la somministrazione delle prime dosi di vaccino anti Covid (Pfizer) con il richiamo a 21 giorni.

“Quella in programma domani sera – afferma il presidente Toti – è la prima open night che organizziamo, in parallelo agli open day a cui i cittadini stanno rispondendo in modo molto positivo. Il nostro appello è rivolto a chi non ha prenotato il vaccino affinchè partecipino a questa iniziativa per essere vaccinati con la prima dose e con la certezza del richiamo a 21 giorni, quindi entro la fine di luglio. Regione Liguria, Alisa e tutto il sistema sanitario regionale stanno compiendo ogni sforzo possibile per promuovere i vaccini, l’unica arma efficace per sconfiggere il Covid e fermare la diffusione delle varianti. Più cittadini si vaccineranno più tutti quanti saremo liberi di tornare finalmente ad abbracciare i nostri affetti, di riprendere la nostra vita e le nostre attività per garantire quella ripresa, quel ‘Restart’ che la Liguria merita”.

Alla open night parteciperanno i direttori generali delle cinque Asl: Silvio Falco sarà al Palasalute di Imperia (Asl1), Marco Damonte Prioli al Palacrociere di Savona (Asl2), Luigi Carlo Bottaro sarà all’hub della Fiera di Genova (Asl3), Paolo Petralia all’hub San Francesco di Chiavari (Asl4) e Paolo Cavagnaro all’ex Fitram della Spezia (Asl5).

La open night si svolgerà contestualmente al primo evento televisivo organizzato da Regione Liguria e Alisa per promuovere la campagna vaccinale, in collaborazione con Primocanale e Il Secolo XIX, con l’intervento alle 21.00 del commissario straordinario per l’emergenza Covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo, che dialogherà con il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e il sindaco di Genova Marco Bucci.

Seguiranno gli interventi degli esperti della task force Covid tra cui il direttore generale di Alisa Filippo Ansaldi, il coordinatore del Diar di Malattie Infettive e direttore della Clinica di Malattie Infettive del Policlinico San Martino Matteo Bassetti e il commissario per l’innovazione digitale di Regione Liguria Enrico Castanini (direttore generale di Liguria Digitale), del direttore dell’Unità Operativa Complessa di Igiene del Policlinico San Martino Giancarlo Icardi, dei direttori generali degli hub Policlinico San Martino Salvatore Giuffrida e l’Istituto Pediatrico Gaslini Renato Botti oltre ai rappresentanti dei medici di medicina generale, dei pediatri di libera scelta, dell’Ordine degli Infermieri, di Federfarma. In chiusura, anche un focus sull’importanza dei vaccini per la ripresa economica e produttiva, con i rappresentanti di Confindustria, Camera di Commercio, Autorità Portuale del Mar Ligure Occidentale e Ascom.

Nei giorni successivi sono in programma altri eventi mediatici analoghi, nell’ambito della campagna di promozione della vaccinazione anti Covid-19.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti