Movida, il Sindaco Peracchini firma una nuova ordinanza

LA SPEZIA – Questa mattina il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini ha firmato un’ordinanza che estende al 31 luglio i provvedimenti già assunti nelle settimane scorsi in tema di contenimento dei fenomeni legati alla movida ed in particolar modo sulla somministrazione e la vendita delle bevande alcoliche e sulla cessazione di ogni attività musicale, anche di sottofondo, dalla mezzanotte.

La nuova ordinanza si è resa necessaria perché soprattutto nei fine settimana il fenomeno della movida spesso degenera in comportamenti, anche a seguito di abuso di alcol, che possono creare problemi di ordine pubblico e pregiudicare il riposo delle persone soprattutto nelle aree maggiormente frequentate vista la presenza di molti locali.

A tal fine a decorrere dal 14 luglio 2021 e per tutta la durata dell’emergenza epidemiologica, fissata al momento al 31luglio 2021, nelle seguenti zone: area demaniale marittima del complesso del Porto Mirabello, via A. Moro e Largo Fiorillo dalle ore 21,00 e fino alle ore 6,00 è vietata la vendita per asporto di bevande alcoliche di qualunque gradazione e di bevande in contenitori di vetro. È ammessa la somministrazione di bevande alcoliche all’interno degli esercizi a ciò autorizzati, comprese le aree pertinenziali e attrezzate. Si dispone la chiusura alle ore 21,00 e fino alle ore 6,00 di tutti gli esercizi di vicinato, medie e grandi strutture di vendita alimentari, la chiusura dalle ore 2,00 e fino alle ore 5,00 di tutti gli esercizi commerciali, anche con distributori automatici, gli esercizi artigianali, i pubblici esercizi e circoli privati abilitati alla vendita e somministrazione di alimenti e bevande. Infine ogni attività musicale, anche di sottofondo, deve cessare dalle ore 24,00 fino alle ore 6,00.

La violazione della presente Ordinanza è punita con la sanzione amministrativa compresa fra un minimo di 400,00 euro e un massimo di 1.000,00 euro;

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti