Ddl Zan, Rixi (Lega): Steccati ideologici frenano interventi su distorsioni testo

GENOVA – “Quando si discute di diritti bisogna cercare un’ampia base parlamentare. Il ddl Zan ha alcuni problemi interpretativi su libertà di istruzione, libertà individuali e di espressione che vanno rivisti. Qualcuno ha issato steccati ideologici che frenano gli interventi su distorsioni evidenti del testo. Dal Vaticano fino a tante associazioni Lgbt, sono molti a chiedere di ascoltare tutte le voci per arrivare a una sintesi. Invece registriamo una chiusura totale da parte di qualcuno che vuole farsi la campagna elettorale sulla pelle dei cittadini e delle associazioni che chiedono un testo migliore per evitare conseguenze peggiori domani”.

Lo dice in una nota il deputato della Lega Edoardo Rixi, responsabile nazionale Infrastrutture e componente della Commissione trasporti.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti