Trovato a viaggiare senza biglietto, reagisce e viene denunciato dalla Polizia di Stato

LA SPEZIA – Ieri sera, poco dopo le 22.00, una Volante della Questura veniva inviata per intervento in località Muggiano, in quanto controllori ATC avevano sorpreso a bordo di un autobus un passeggero privo del regolare titolo di viaggio, il quale, alla notizia che, per tale condotta sarebbe stato sanzionato, dava in escandescenza.

L’autista del mezzo pubblico interrompeva la corsa, facendo scendere i passeggeri che venivano trasferiti a bordo di un secondo bus.

Gli agenti, sentito il personale ATC e quello della vigilanza privata in affiancamento procedenti, identificavano il passeggero, un cittadino del Bangladesh di 26 anni in palese stato di ebrezza, che continuava ad urlare.

Condotto presso gli Uffici della Questura, risultato regolare sul territorio nazionale, veniva segnalato all’A.G. per interruzione di pubblico servizio e sanzionato amministrativamente per ubriachezza molesta.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti