45 anni di Bella Napoli

LA SPEZIA – La Bella Napoli, famoso locale della città, festeggia i 45 anni di attività essendo stata inaugurata nel lontano 1976 da Naclerio Giuseppe e Castellano Anna nello storico locale di v. Gramsci. Originari della costiera amalfitana e precisamente di Agerola ci fecero assaporare l’originalità e la bontà della loro cucina con il sapore inimitabile della loro pizza che, vista la vicinanza con la caserma Duca degli Abruzzi, sfamò generazioni di “solini blu” i marinai di leva che a quei tempi popolavano la nostra città.

Ora a mantenere la tradizione della cucina partenopea ci sono i figli Naclerio, Massimo e Maria che con lo stesso entusiasmo e competenza continuano a deliziare il palato degli spezzini. La Bella Napoli ha recentemente raddoppiato aprendo un nuovo locale  in v. Persio (ex Marechiaro) con protagonista la “pinsa” romana che ha come protagonista l’antenata della pizza che dalla città eterna sta lentamente conquistando i palati di tutto il mondo.
Differente nella forma ossia ovale anziché rotonda ha come ingredienti più farine (frumento, riso, soia), una più lunga lievitazione del lievito madre (da 24 a 120 ore) e più acqua nell’impasto tale da renderla  più digeribile e meno calorica della cugina pizza.
L’idea è nata a Massimo e Alfonso Naclerio, istruttori pizzaioli, che dopo corsi ed aggiornamenti nella capitale hanno pensato di esportare anche nella nostra città questa prelibatezza tutta italiana.
Un percorso, quello della famiglia Naclerio, basato sul lavoro, sacrificio e professionalità e le nozze di zaffiro con la nostra città sono a testimoniare un connubio indissolubile con gli spezzini che ne apprezzano da sempre i sapori mediterranei della loro cucina  e la genuinità dei loro ingredienti.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti