Peracchini: “I nostri nonni sono un tesoro inestimabile che dobbiamo custodire”

Festa dei nonni e degli anziani. 

LA SPEZIA – Ieri pomeriggio il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini ha partecipato alla Giornata Mondiale dei nonni e degli anziani che alla Spezia ha visto l’organizzazione di un evento specifico a Fossitermi da parte dell’ufficio diocesano di Pastorale  famiglia, diretto da don Roberto Poletti, in collaborazione con l’associazione Anteas, con Mondo Nuovo Caritas, con Azione Cattolica e con l’Associazione “La Famiglia”. Presenti, fra gli altri, il Vescovo Luigi Ernesto Palletti, don Luca Palei di Caritas, Mario Borromeo Presidente ANTEAS.

“Un momento di grande comunione che ha coinvolto tutte le generazioni e ben oltre il quartiere di Fossitermi dove si tenuto l’incontro – dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini – è sempre una buona notizia quando associazioni anche così diverse si aggregano per costruire dei ponti fra le generazioni più anziane e quelle più giovani, anzi, giovanissime. La grande partecipazione dimostra che il tema dei nonni e più in generale degli anziani è molto sentito, soprattutto a seguito della solitudine dei lockdown e delle chiusure che si sono susseguite a causa della pandemia mondiale.  Come Amministrazione ci siamo impegnati fin dal primo momento, proprio con l’aiuto delle associazioni del territorio, a stare al fianco dei nostri anziani: solo a titolo di esempio, abbiamo recentemente deliberato la ristrutturazione della facciata del centro anziani presente nel quartiere del Favaro, da sempre punto di riferimento per gli anziani del quartiere e centro di aggregazione sociale. Ancora, abbiamo portato l’esenzione fino a 8.000 euro di valore ISEE per l’assistenza domiciliare: un piccolo ma significativo aiuto per i tanti anziani e persone disabili che usufruiscono di questo importante servizio presso la propria dimora.”

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti