Rubano una bicicletta, due giovani denunciati dai Carabinieri di Sarzana

AMEGLIA – Due giovani, uno dei quali residente nella bassa Val di Magra e l’altro a Carrara (MS), entrambi conosciuti dalle forze dell’Ordine, sono stati denunciati dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Sarzana per furto aggravato in concorso.

I due erano entrati all’interno di un rimessaggio posto sulla sponda del fiume Magra nel Comune di Ameglia e, dopo aver chiesto al titolare alcune informazioni per il noleggio di una moto d’acqua, furtivamente asportavano da un capannone una bicicletta Fantic XF1 160 (MTB elettrica), del valore di oltre cinquemila euro, allontanandosi nell’area adiacente.

La vittima ha sporto denuncia presso i Carabinieri di Sarzana, i quali si sono immediatamente attivati e sono riusciti a risalire all’identità dei due giovani. La perquisizione effettuata presso le abitazioni dei due hanno consentito di ritrovare, la bicicletta rubata, che è stata così restituita al legittimo proprietario.

I due autori del furto sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica della Spezia per furto aggravato in concorso.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti