Croce Rossa. Creme solari e portamozziconi distribuiti gratuitamente a turisti e bagnanti

LA SPEZIA – Centinaia di crème e portamozziconi tascabili distribuiti a turisti e bagnanti. È il bilancio dell’attività svolta nei giorni scorsi dalla Croce Rossa della Spezia, che ha sensibilizzato centinaia di persone sui rischi di una scorretta esposizione al sole e sull’importanza di rispettare l’ambiente anche quando si trascorre una giornata al mare.

Grazie alla disponibilità dei Battellieri del Golfo, i giovani volontari della Croce Rossa spezzina hanno intercettato i turisti in passeggiata Morin, a bordo dei traghetti e sull’isola Palmaria. In tutto sono state distribuite gratuitamente 700 crème solari Nivea, con i Giovani CRI che hanno spiegato i molteplici effetti negativi di una scorretta esposizione ai raggi solari: scottature, eritemi e invecchiamento cutaneo. L’uso delle creme solari è il primo passo per prevenire le bruciature, proteggere la pelle e ridurre il rischio di malattie.

Contestualmente i Giovani volontari della Croce Rossa hanno anche regalato dei portamozziconi tascabili nell’ambito del progetto “La spiaggia non è il tuo posacenere”, avviato recentemente per sensibilizzare al corretto smaltimento dei mozziconi di sigaretta, che purtroppo vengono spesso gettati per strada, e durante la stagione estiva anche sulle spiagge, causando un grave danno all’ambiente e agli animali.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti