Cinquecento mila euro a sostegno dei piccoli comuni

Progetti sul territorio e prevenzione del dissesto idrogeologico: approvato l’emendamento presentato dal Partito Democratico. 

GENOVA – “Nella seduta del consiglio ho voluto sottolineare con forza la necessità di fornire fondi adeguati ai piccoli comuni per interventi sul territorio anche a livello di messa in sicurezza idraulica. Ho proposto quindi un emendamento al bilancio per lo stanziamento di 500 mila euro dedicato interamente alla progettazione di manutenzione straordinaria e mitigazione del rischio idrogeologico”, commenta il consigliere Armando Sanna dopo che il testo dell’emendamento a sostegno dei progetti dei piccoli comuni in consiglio regionale è stato rivisto e accorpato a un altro a sostegno del dissesto idrogeologico nell’entroterra e approvato.

“I piccoli Comuni incontrano diverse difficoltà nella progettazione e programmazione degli interventi sul territorio soprattutto quando si tratta di prevenzione dei pericoli che vengono dal rischio idraulico. Sono problematiche che conosco bene e per questo ho voluto che si trovasse attraverso die finanziamenti aggiuntivi di risolvere”, conclude il consigliere.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti