“Il doppio silenzio dei segni”. Presentazione del libro di Tiziana Cecchinelli

LA SPEZIA – Nei bei locali della Luna Blu si è tenuta la presentazione del nuovo romanzo della scrittrice spezzina Tiziana Cecchinelli “Il doppio silenzio dei segni”

Tiziana Cecchinelli, psicopedagogista, da anni opera sul nostro territorio come professionista sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento ma è maggiormente conosciuta per il suo impegno rivolto alla disabilità, soprattutto quella sensoriale, e alla diffusione e conoscenza della LIS, la Lingua dei segni italiana da poco riconosciuta anche in Italia.

Nel nuovo romanzo presentato alla presenza delle Autorità Istituzionali però non si parla di sordità: i segni qui sono di altra natura, si tratta di premonizioni che disegnano la storia e che tracciano traiettorie di vita, raccontando il futuro e collegandolo al passato. Per leggere questo libro bisogna togliere tutti i dialoghi e saper ascoltare il silenzio dei segni. La lettura di alcuni brani del romanzo è stata realizzata da Elettra Bigi, psicologa clinica che ha raccontato in chiave psicoanalitica la storia di Matteo, il protagonista e i suoi rapporti alquanto ambigui con un personaggio decisamente inquietante quale Mario, forse il suo doppio, la zona d’ombra della sua personalità.

“In tanti possono scrivere un romanzo, ma questo romanzo poteva scriverlo solo Tiziana, qui c’è la sua anima, la sua esperienza, la sua riflessione sulla vita”, così è intervenuto il Sindaco, e Presidente della Provincia, Pierluigi Peracchini, aggiungendo: “è opportuno far conoscere questo libro nelle scuole per aiutare i nostri adolescenti a non avere paura delle loro fragilità”.

Alla presentazione era presente anche il Sottosegretario di Stato alla Salute Andrea Costa che nutre da anni profonda stima nei confronti di Tiziana Cecchinelli con la quale ha condiviso importanti progetti proprio legati alla sordità, ed il Consigliere provinciale Francesco Ponzanelli.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti