Il servizio sanitario al centro dell’azione futura della Fipac Confesercenti

LA SPEZIA – Si è svolta presso la sede dell’associazione provinciale, l’assemblea elettiva della Fipac Confesercenti La Spezia, federazione di rappresentanza dei pensionati delle attività commerciali, turistiche e dei servizi.

Alla presenza del presidente regionale Roberto Ferrarini e del coordinatore provinciale della Confesercenti Fabrizio Capellini, l’assemblea, alla quale hanno partecipato numerosi aderenti, ha provveduto al rinnovo del gruppo dirigente provinciale e alla messa a punto di un programma di lavoro per il rilancio dell’organizzazione quale interlocutrice qualificata degli organi politici ed istituzionali in materia previdenziale e sociale e quale soggetto capace di battersi per dare voce ai bisogni primari dei soci e degli anziani in genere.

Il presidente provinciale della Confesercenti della Spezia, Alessandro Ravecca, ha inviato un messaggio all’assemblea per garantire il pieno sostegno della confederazione all’azione della Fipac e assicurare che, nel prossimo quadriennio, verranno compiuti sforzi per rafforzare le strutture in grado di fornire la più ampia gamma di servizi che necessitano ai pensionati appartenenti a tutte le categorie del lavoro autonomo.

L’azione della Fipac Confesercenti della Spezia, così come quella della Fipac regionale, si concentrerà nei prossimi mesi sui problemi riguardanti il servizio sanitario anche in riferimento alla volontà espressa più volte dai rappresentanti delle istituzioni locali e regionali di realizzare investimenti per migliorare sensibilmente la presenza e la qualità del servizio sanitario pubblico sul territorio.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti