La Spezia Estate Festival. Mediterranean Dance Company presenta “Carmen Suite”

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. Obbligo di Green Pass.

LA SPEZIA – Venerdì 6 agosto alle 21.30 La Spezia Estate Festival ospita Mediterranean Dance Company, che proporrà al pubblico della danza e della musica la creazione “Carmen Suite” (musiche di G. Bizet, coreografie di Jvan Bottaro e regia di Alessandra Panzavolta).

Nel nome stesso di Carmen è già insita l’importanza del soggetto trattato, e cioè una figura femminile ormai diventata archetipo della liberazione ed indipendenza della donna. In questa creazione curata dal giovane coreografo Jvan Bottaro, per la regia della danzatrice e coreografa Alessandra Panzavolta, viene delineata una Carmen moderna con un carattere forte e sensuale. La forma in “suite” narra tutta la storia in maniera cronologica, mettendo in risalto solo i momenti cruciali della vita di Carmen.

Una donna che sceglie a pieni mani la propria vita ed incontra, accetta ed affronta il proprio destino facendo della libertà la sua ragione di esistere e coinvolgendo a poco a poco le vite degli altri personaggi. Mediterranean Dance Company è formata da giovani danzatori professionisti provenienti da vari paesi del Mediterraneo, stimolando cosi l’inclusione attraverso l’arte della danza.

Alessandra Panzavolta, dopo avere iniziato gli studi di danza classica e moderna alla prestigiosa Scuola di Danza del Teatro alla Scala di Milano, continua e termina la sua formazione alla Royal Academy of Dancing di Londra, sotto la direzione artistica di Margot Fonteyn. Inizia a danzare come solista a quindici anni e debutta come prima ballerina nel Tavolo verde di Jooss al Teatro Filarmonico di Verona.

Dal 2001 al 2006 è Direttore della produzione e programmazione al Teatro de la Maestranza di Siviglia. Gli ultimi impegni la vedono presente al Teatro Olimpico di Vicenza, al Teatro Real di Madrid, al Teatro Comunale di Modena, al Teatro La Fenice di Venezia, all’INDA di Siracusa, all’Opera di Baltimora, al Kennedy Center di Washington, al NCPA di Pechino.

INFO E BIGLIETTERIA –  L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria. Si ricorda che, unitamente al biglietto dell’evento, gli spettatori a partire dai 12 anni di età dovranno esibire il Green Pass. I biglietti sono disponibili presso il Botteghino del Teatro Civico (ingresso da via Carpenino), oltreché presso la biglietteria di Spezia Risorse in via Pascoli n. 64

Gli orari delle biglietterie sono:
– botteghino del Teatro Civico: dal lunedì al sabato ore 8.30/12
– biglietteria di Spezia Risorse: dal lunedì al venerdì ore 8.30/13; il sabato ore 9-12

Nelle serate di spettacolo la biglietteria sarà aperta a partire dalle ore 19 presso l’Urp del Comune, in Piazza Europa. Si precisa che la bigliettazione sarà svolta in orario serale soltanto per lo spettacolo in calendario la sera stessa.

Apertura area spettacoli di piazza Europa: ore 20.30

Si ricorda inoltre che soltanto per le serate ad ingresso gratuito è possibile effettuare la prenotazione anche per e-mail, scrivendo a info@teatrocivico.it  entro e non oltre le ore 12 del giorno stesso di svolgimento dello spettacolo.

Per gli spettacoli di interesse occorre indicare nome, cognome, recapito telefonico ed eventuali ulteriori nominativi di coloro per cui si prenotano i biglietti. I biglietti prenotati devono essere ritirati a partire dalle 19 presso la postazione di ritiro biglietti in piazza Europa, non oltre le ore 21. In caso di mancato ritiro i biglietti saranno rimessi in distribuzione.

Info: tel. 0187 727 521

Prossimo appuntamento: sabato 7 agosto (ore 21.30) Paolo Rossi in “Pane o libertà/Stand-up Shakespeare” – Produzione Teatro Stabile di Bolzano. Ingresso: intero 12 euro, ridotto Cral 10 euro, ragazzi e studenti 5 euro. Obbligo di Green Pass

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti