Pioggia di stelle in vetta. Un trekking notturno esplorando i segreti del cielo e i sapori della montagna

L’Associazione Antichi Sentieri Liguri propone un evento speciale il 10 agosto con il Gruppo Astrofili Massesi. Apericena in agriturismo. 

VAL DI VARA – “Pioggia di stelle in vetta“: appuntamento il 10 agosto 2021 nella suggestiva pineta di Suvero (Rocchetta Vara, La Spezia) per una serata magica.  L’associazione Antichi Sentieri Liguri propone per la notte delle stelle cadenti, la notte di San Lorenzo, un trekking notturno guidato e l’esplorazione del cielo di agosto grazie ai telescopi e ai racconti del Gruppo Astrofili Spezzini.  Il silenzio e la lontananza dalle luci della città permetteranno di godere a pieno dell’incredibile spettacolo celeste, ammirare la vista della costa dalla piccola vetta ma anche di scorgere con un po’ di fortuna gli animali che popolano la pineta secolare, dai cervi ai caprioli, fino ai tassi e alle civette e non solo.

Partenza dell’escursione dalle ore 21 dal Cuccaro Club o dall’Agriturismo Di La Je.

La quota di partecipazione all’escursione per i non soci dell’associazione è di 10 euro per gli adulti e di 5 euro per i ragazzi under 16. Per i soci dell’associazione è di 5 euro per gli adulti e gratis per gli under 16. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare i numeri 3426633203 – 3471362672. Una volta preso contatto, gli interessati riceveranno i moduli da compilare necessari alla partecipazione. È importante ricordare di avere con sé il Green Pass.  Necessaria torcia frontale e abbigliamento adeguato.

Per chi vuole esplorare anche i sapori della montagna, ci sarà la possibilità di partecipare a un apericena convenzionato presso alcune strutture della zona. Per prenotazioni Cuccaro Club (0187890210) o Agriturismo Di La Je (3478997898).  Il percorso proposto è facile e adatto a tutti. Per i bambini al di sotto dei 10 anni è consigliato come punto di partenza l’Agriturismo Di La Je.

Chi siamo?
L’associazione di promozione sociale Antichi Sentieri Liguri si impegna a promuovere, mantenere e valorizzazione il paesaggio, le tradizioni e il patrimonio storico culturale dell’entroterra ligure. I volontari dell’associazione stanno percorrendo, recuperando e cercando di far conoscere le peculiarità e le antiche percorrenze della Val di Vara, in collaborazione con residenti, enti e associazioni. Un’azione che parte dal basso e che coinvolge tutte le generazioni.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti