Gli studenti del Costa intervistano l’ex liceale Marco Casarino

LA SPEZIA – Studente del Costa negli anni Settanta, Marco Casarino, segretario generale della Camera di Commercio Riviere di Liguria, è stato questa mattina intervistato dagli studenti del Liceo Classico spezzino nell’ambito della trasmissione web “Parla con me” condotta dai ragazzi e pubblicata sul blog “Ermes. Il messaggero del Costa”.

Dopo il benvenuto del dirigente scolastico, Franco Elisei, la parola è passata ai giovani cronisti con domande puntuali e a tutto campo: sull’economia spezzina e il ruolo dell’ente camerale, dai compiti del segretario generale al nuovo approccio in tutti i settori nella fase post emergenza Covid.

E’ stata per me una bellissima esperienza – ha commentato Casarino – ho colto una grande capacità di ascolto da parte dei ragazzi e una grande attenzione rispetto a ciò che succederà nel mondo post Covid. Siamo in presenza – ha proseguito – di una fase entusiasmante in cui si deve ricostruire il futuro su parametri nuovi: i ragazzi lo hanno capito e noi adulti dobbiamo imparare ad ascoltarli”.

Casarino ha poi elogiato l’iniziativa estiva del Costa che, con il progetto della redazione web, ha coinvolto un’alta percentuale di ragazzi anche nel mese di agosto. “Il messaggio che ho dato loro – ha aggiunto Casarino – è stato quello di coltivare il proprio sogno, confrontarlo con la realtà e vedere come realizzarlo. Fondamentale lo studio: la società è sempre più basata sulla conoscenza quindi più si è attrezzati con le competenze giuste, più si riesce a raggiungere i propri traguardi”.

In chiusura, da buoni cronisti, non è mancata l’incursione nella vita personale e negli interessi oltre il lavoro: “Juventus, Aquile e passione civile”, ha risposto Casarino.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti