Sorpresi con sostanze stupefacenti: giovani segnalati a Portovenere

PORTOVENERE – I Carabinieri della Compagnia della Spezia nella notte tra venerdì e sabato hanno eseguito un servizio coordinato nel comune di Portovenere e nelle frazioni de Le Grazie e Fezzano.

I militari, anche in abiti civili, hanno setacciato i luoghi di ritrovo giovanili per contrastare comportamenti molesti e illeciti lamentati da alcuni cittadini.

Sono stati controllati in totale 35 giovani tra Le Grazie e Portovenere. Tre giovani sono stati segnalati alla Prefettura della Spezia quali assuntori di sostanze stupefacenti. In particolare un giovane, a Le Grazie, classe 2003, residente a La Spezia è stato controllato e trovato in possesso di 1 grammo di hashish. Gli altri due giovani, rispettivamente classe 1996 e 1997, residenti in provincia della Spezia e controllati sul lungomare di Portovenere, sono stati trovati in possesso di due spinelli risultati contenere marijuana.

Durante il servizio che si è protratto fino a tarda notte, i Carabinieri hanno proceduto al controllo di un’autovettura in quanto, su via Olivo, all’altezza di piazza Bastreri, all’01:00 di notte, a forte velocità, in curva, faceva stridere le gomme della macchina: fermata, i militari identificavano la conducente, classe 1996 e residente a La Spezia. È stata sanzionata al Codice della Strada per velocità non commisurata e le sono stati tolti 5 punti dalla patente di guida.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti