Vaccini: Toti, “Da venerdì più di 14mila prenotati”

“A guidare la classifica la fascia 12-17 anni. I giovani stanno dando l’esempio”.

GENOVA – “Sono 14.303 i liguri che da venerdì ad oggi si sono prenotati per vaccinarsi contro il Coronavirus. Un segnale di come la campagna in Liguria prosegua a ritmo serrato grazie anche alla nuova fornitura di 350.000 dosi in arrivo entro la fine di agosto. Le nuove Open Night permetteranno ai liguri che ancora non lo hanno fatto di mettersi in sicurezza entro la fine dell’estate. Il mio invito è rivolto a tutti: chi fa il vaccino adesso sarà coperto almeno per i prossimi 12 mesi, tutelandosi in vista dell’autunno”. Così il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti sull’andamento in Liguria della campagna vaccinale, che negli ultimi giorni ha fatto registrare un’impennata significativa.

Tra i 14.303 liguri che si sono prenotati da venerdì a oggi, la fascia che guida la classifica è quella tra i 12-17 anni con 1889 prenotazioni, mentre subito dietro c’è la fascia 18-24 anni con 1239 prenotati. Molto bene anche i 25-29 anni (809), i 30-34 (795), i 35-39 anni (717), i 40-44 (747) e i 45-49 (888).

Domenica 15 agosto è prevista una serie di open night e open day con la possibilità di vaccinarsi senza prenotazione in Asl1 (domenica 15 a Taggia dalle 9 alle 12), in Asl2 (domenica 15 agosto dalle 20 alle 23 a Cairo, ad Alassio e al Palacrociere di Savona) e in Asl4 (dalle 19 alle 22 nell’hub di Chiavari). Inoltre in Asl5 da giovedì 12 a sabato 14 agosto saranno disponibili 120 vaccini senza prenotazione all’hub ex Fitram della Spezia tutte le mattine, dalle 8 alle 12.

“Nel periodo dopo Ferragosto – ha spiegato ancora il presidente Toti – realizzeremo ulteriori open night in tutti gli hub della Liguria nelle serate del 18, 20, 23, 25 e 27 agosto e in vista dell’apertura delle scuole da domani aprirà a regime all’hub di San Benigno di Genova una linea di vaccinazione dedicata ai minori tra 12 e 17 anni, tutti i giorni dalle 8 alle 20 e dal 23 agosto in tutti gli hub apriranno delle linee ‘a presentazione’, senza necessità di presentazione, dedicate prioritariamente al personale scolastico, soprattutto agli insegnanti ma accessibile a tutti”.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti