Il Presidente Guerri a Sant’anna di Stazzema

LA SPEZIA – Nel giorno della ricorrenza del 77esimo anniversario della strage di Sant’Anna di Stazzema, il Presidente del Consiglio Comunale Giulio Guerri si è recato presso il sacrario del piccolo paese della montagna versiliese per rendere il tributo del Consiglio Comunale della Spezia alle vittime dell’efferato eccidio nazifascista del 12 agosto 1944.

“Tornare qui per onorare la memoria di queste centinaia e centinaia di vittime innocenti, tra le quali tantissimi bambini, è stata anche oggi, come nelle tante altre volte che sono venuto qui – dichiara Guerri – un’esperienza fortissima, che mette i brividi. L’orrore del crimine che fu compiuto qui settantasette anni fa contro un’intera popolazione rappresenta una delle pagine più terribili della nostra storia, che è doveroso ricordare, affinché il tempo non cancelli i sacrifici e le responsabilità e possa trasmettersi di generazione in generazione la coscienza di quello che è accaduto e mai più deve ripetersi.”

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti