Il Festival organistico internazionale “Armonie sacre” a Follo con Tommaso Mazzoletti

XXIII Festival Organistico Internazionale. Associazione Rapallo Musica.

Martedì 17 agosto 2021, ore 21,15, Chiesa parrocchiale di Maria Ausiliatrice, Piana Battolla (Follo). 

FOLLO – Dopo alcuni anni di assenza ritorna a Follo, in provincia della Spezia, il Festival Organistico Internazionale “Armonie Sacre percorrendo le Terre di Liguria”, giunto alla sua ventitreesima edizione consecutiva. Martedì 17 agosto la Chiesa Parrocchiale di Maria Ausiliatrice di Piana Battolla ospiterà l’esibizione del concertista novarese Tommaso Mazzoletti, organista delle Chiese Protestanti Riformate di Gland e Vich (Vaud, Svizzera).

Si rinnova quindi l’opportunità di ascoltare l’organo “Fratelli Marin” (2013) in un ampio repertorio comprendente composizioni di diverse epoche e stili. Il Festival Organistico Internazionale è promosso come di consueto dall’Associazione Culturale “Rapallo Musica” in modalità itinerante nell’intero territorio regionale. Il concerto si avvale del sostegno economico di Regione Liguria e del Comune di Follo.

L’ingresso è gratuito, fino ad esaurimento dei posti disponibili, esclusivamente per le persone provviste di Green Pass.

BIOGRAFIA
Tommaso Mazzoletti

Tommaso Maria Mazzoletti è un organista, concertista e direttore artistico. Nato a Novara nel 1991, inizia i suoi studi musicali al pianoforte per poi scoprire la sua vera vocazione all’età di 12 anni per l’organo. Studia al conservatorio della sua città natale per poi proseguire presso il conservatorio “Ghedini” di Cuneo, sotto la guida di Massimo Nosetti, ottenendo il diploma di organo e composizione organistica con il massimo dei voti.

Successivamente cerca di espandere i propri orizzonti musicali, prima con Emanuele Vianelli e Fausto Caporali, e poi spostandosi in Francia con Pierre Meà. Nel 2016 ottiene il “Master en interprétation musicale – Concert» alla Haute Ecole de musique a Ginevra con Alessio Corti. Nel 2020 gli viene conferito, nella classe di Jean-Christophe Geiser, il prestigioso titolo di “Master en interprétation musicale spécialisée – Soliste” alla Haute Ecole de musique di Losanna.

Dopo una decade di titolariato all’Abbazia medievale di San Nazzaro Sesia e alla Cattedrale di Vercelli, nel 2016 Tommaso vince il concorso per il posto di organista titolare nei templi protestanti riformati di Gland e Vich. Al tempo St. Paul di Gland sta supervisionando la costruzione di un nuovo organo Brondino-Vegezzi-Bossi. Nel 2017 in collaborazione con il Pastore André Sauter, fonda l’associazione “Orgue en Jeux”, della quale è presidente e direttore artistico. Dal 2020 è anche titolare alla chiesa cattolica di Ste-Thérèse a Losanna.

Tra i numerosi premi e concorsi vinti appaiono il Premio Nazionale delle Arti di Roma, conferitogli dal Ministero dell’Educazione, e il Prix Pierre Segond, assegnatoli per meriti musicali dallo Stato del Canton Genève. Tommaso M. Mazzoletti è invitato regolarmente, in qualità di concertista, in importanti festival nelle principali città europee e statunitensi. La sua discografia comprende l’album “Virtuoso Organ Music” rilasciato da IMD, il CD “Danse Macabre” in collaborazione con Ismez e il set di 3 CD “Pietro Alessandro Yon: the complete organ music works” edito da Brilliant Classic.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti