Autostrade: su A10 riapre dalle 6 di sabato mattina il tratto tra Genova Aeroporto e Prà

Toti e Giampedrone, “Gigantesco sforzo di tutti i soggetti coinvolti, appello ad evitare di mettersi in viaggio domani”.

GENOVA – “Con un gigantesco sforzo di tutti i soggetti coinvolti, dalle 6 di sabato mattina verrà completamente riaperto al traffico il tratto Aeroporto-Prà sulla A10. Un risultato che mette al sicuro il prossimo fine settimana. Domani tuttavia prevediamo l’ultimo giorno di possibili code, soprattutto nel pomeriggio: per questo invitiamo chi può ad aspettare sabato per transitare su quel tratto per evitare ulteriori disagi”. Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, in merito all’esito della riunione in videoconferenza che si è svolta questa mattina tra i rappresentanti del Mims, di Aspi, di Regione Liguria, Comune di Genova e Anci Liguria.

“Questo risultato – aggiunge l’assessore alle Infrastrutture e Protezione civile Giacomo Giampedrone – è merito di tutti i soggetti coinvolti: le lavorazioni sulle 24 ore, avviate il 16 agosto e inizialmente previste fino alla sera del 25 agosto, si concluderanno con cinque giorni di anticipo, con la completa riapertura del tratto tra Aeroporto e Prà dalle 6 di sabato mattina. Avevamo chiesto ad Aspi di accelerare il più possibile e oggi quel traguardo è stato raggiunto. Rimane una possibile criticità nella giornata di domani, venerdì 20 agosto, in cui ci aspettiamo traffico sostenuto: per questo l’appello che rivolgiamo ai cittadini è di rimandare il più possibile le partenze a sabato mattina, quando saranno ripristinate le due corsie per senso di marcia”.

L’assessore Giampedrone sottolinea poi che “il modello adottato per affrontare questa emergenza, con il confronto serrato tra tutti i soggetti coinvolti, comprese Prefettura e Forze dell’ordine, si è rivelato assolutamente efficace e per questo – conclude – credo sia fondamentale replicarlo anche per i prossimi interventi di messa in sicurezza, previsti in autunno”.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti