Silvia Ferrari a Fiumaretta: “Oltre la crisi della memoria”

Venerdì 20 Agosto, ore 21.00 – Piazza Pertini Fiumaretta.

AMEGLIA – Una serata di riflessioni sul 900 europeo, olocausto e testimonianze su un tema che non si può non ritenere di fondamentale importanza dato anche gli ultimi avvenimenti in Polonia oppure ciò che sta accadendo in Afghanistan in questi giorni.

E’ inattuale parlare della Shoah oppure l’uso della memoria è sempre più un affare politico e contemporaneo?
Come si è trasformata la testimonianza nella scena pubblica e come si può tenere vivo il ricordo evitando il tramonto di tutti i testimoni?

Così Silvia Ferrari, autrice spezzina del libro “Oltre la crisi della memoria”, affronterà la tematica assieme alla giornalista Anna Pucci e lo scrittore Paolo Bosso cercando di coinvolgere il pubblico presente.

Ospitare Silvia Ferrari in dialogo con la giornalista Anna Pucci e lo scrittore Paolo Bosso, a Fiumaretta, ha un significato molto preciso – spiega l’Assessore Serena Ferti – Questo luogo ha avuto un ruolo determinante durante la seconda guerra mondiale poiché, assieme a Bocca di Magra, fu un punto strategico per molti ebrei sopravvissuti alla Shoah che ebbero la possibilità di ricominciare una vita in Israele grazie al grande contributo della popolazione locale. Invito quindi tutti a partecipare a questo incontro che ha una valenza storica molto importante.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti