Centro di Raccolta di Rocchetta di Vara: nuova inaugurazione dopo i lavori di ristrutturazione

ROCCHETTA DI VARA – Taglio del nastro per il Centro di Raccolta di Rocchetta di Vara, riaperto dopo la conclusione dei lavori di ammodernamento e messa in sicurezza dell’area che hanno riguardato in particolare la realizzazione di parapetti a protezione degli utenti durante il conferimento, il ripristino della recinzione perimetrale e l’ampliamento della platea in calcestruzzo nell’area dei cassoni scarrabili, il potenziamento dell’impianto di captazione delle acque e l’installazione di un serbatoio per l’approvvigionamento idrico della struttura, oltre all’esecuzione di una manutenzione straordinaria del verde e la pulizia di tutta la zona.

All’inaugurazione erano presenti oltre al Sindaco di Rocchetta, Roberto Canata, l’Assessore Regionale al ciclo delle acque e dei rifiuti, Giacomo Giampedrone, il Direttore dell’ATO Spezzino Marco Casarino, il Direttore ACAM Ambiente Giovan Battista Fincato, e tutto lo staff che ha progettato ed eseguito i lavori, nonché i referenti della conduzione e manutenzione dell’area.

“I centri di raccolta sono impianti fondamentali nel ciclo legato alla raccolta dei rifiuti e sono Complementari alla raccolta Porta a Porta. – ha affermato il sindaco di Rocchetta di Vara – Con questa apertura il Comune  intende  offrire un servizio sempre più comodo, ampio e accessibile ai propri utenti, grazie anche al supporto di ACAM Ambiente che garantisce un servizio preciso e puntuale.”

L’ammodernamento del Centro di Raccolta di Rocchetta di Vara – ha aggiunto il Direttore di Acam Ambiente – dimostra il costante impegno di Acam Ambiente nel migliorare l’efficienza e la qualità dei servizi forniti. La capacità operativa e di investimento del Gruppo Iren hanno consentito di mettere a nuovo un’infrastruttura ambientale così importante a distanza di poco più di 4 mesi dalla presa in carico del servizio di Rocchetta Vara. E’ nostra intenzione continuare a lavorare nello spirito di condivisione e collaborazione con le Amministrazioni Comunali per individuare soluzioni di miglioramento ed efficientamento dei servizi erogati

“Regione Liguria persegue quotidianamente l’obiettivo di migliorare il livello e la qualità del ciclo di raccolta dei rifiuti. Sin dal nostro primo mandato ci siamo impegnati per migliorare le percentuali di raccolta differenziata e ci siamo riusciti, passando dal 38,63 per cento del 2015 al 53,46 per cento del 2020, uno stacco di 15 punti. Ma c’è ancora tanto lavoro fare. – ha concluso l’assessore regionale al Ciclo dei Rifiuti e delle Acque Giacomo Giampedrone – Per questo mi fa molto piacere essere qui oggi, all’apertura del nuovo centro di raccolta per i rifiuti ingombranti di Rocchetta Vara, che consentirà di incrementare il livello della differenziata. Faccio quindi i miei complimenti a Comune e Iren per aver messo a punto un servizio così ben organizzato per i residenti del borgo”.

La struttura si trova lungo la Strada Provinciale di Rocchetta di Vara e rimarrà aperta al pubblico tutti i venerdì dalle 10:00 alle 13:00. Nel Centro di Raccolta potranno essere conferiti rifiuti ingombranti (come poltrone, divani e materassi); apparecchiature elettriche ed elettroniche (come televisori, frigoriferi, videoregistratori e computer); rifiuti metallici (come reti da letto, telai di bicicletta e scaffali); rifiuti in legno, carta e cartone provenienti da utenze domestiche e non domestiche.

L’accesso all’area è consentito nel rispetto delle norme comportamentali e di sicurezza previste per tutti i Centri di Raccolta gestiti da Acam Ambiente.

Per informazioni è possibile consultare il sito www.acamambiente.com o contattare il Servizio Customer Care ACAM Ambientale attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00 tramite email acamambiente@gruppoiren.it o numero verde 800-487711.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti