Ancora un soccorso per l’equipaggio dei Vigili del Fuoco a Lerici

LERICI – Questa volta la zona dell’intervento è la baia dietro al castello di Lerici: una ragazza a bordo di un natante, probabilmente a causa di una caduta, ha riportato una ferita lacero contusa ad una gamba.

Il soccorritore, dei Vigili del Fuoco, a bordo della moto si è velocemente avvicinato all’imbarcazione e una volta a bordo ha provveduto a stabilizzare la ragazza per il trasporto. Da un’imbarcazione vicina è arrivato un importante aiuto da un medico, libero dal servizio, che ha aiutato i soccorritori nelle operazioni di stabilizzazione.

Sotto il coordinamento della Capitaneria di Porto di La Spezia, si è deciso per il trasporto della ragazza direttamente a bordo della imbarcazione su cui si trovava, assistita dal soccorritore VVF salito a bordo, al molo di Lerici dove ad attenderla c’era il personale sanitario della Pubblica Assistenza di Lerici .

Nei giorni scorsi la moto d’acqua dei Vigili del Fuoco del presidio lericino, ha operato altri interventi di soccorso ed ausilio soprattutto nel litorale compreso tra Tellaro e punta Corvo.

Social

180FansMi piace

Pubblicità

Articoli più visti