Polizia di Stato. Identificata e denunciata Borseggiatrice che agiva in Piazza del Mercato

LA SPEZIA – Lo scorso 2 agosto una Volante della Questura era intervenuta in Piazza Cavour, dove una spezzina che stava effettuando alcuni acquisti, era stata avvicinata da una donna, la quale, dopo averle chiesto l’elemosina, le sottraeva con estrema destrezza il portafogli riuscendo poi ad allontanarsi.

La Squadra Mobile acquisiva gli elementi descrittivi dell’episodio, correlandoli ad altre denunce di borseggi effettuati nelle ultime settimane, soprattutto in occasione del mercato settimanale del venerdì.

Le indagini hanno permesso agli operatori dell’ufficio investigativo della Polizia di Stato di identificare e di deferire in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per furto aggravato, una 36enne di origine Rom, residente a Roma, ma di fatto domiciliata in Toscana, con numerosi alias e precedenti penali proprio per reati contro il patrimonio.

La posizione della denunciata è ora all’esame della Divisione Anticrimine, per l’istruttoria finalizzata all’adozione di idonea misura di prevenzione, di competenza del Questore.

Social

137FansMi piace
0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Pubblicità

Articoli più visti